Borgo Mantovano, 02 maggio 2020

Sporteven Cyclin Group con Dirigenti e presidente CP Fci Fausto Armanini (Foto di Paolo Biondo)

Sporteven Cycling Group : Pronti a “Ripartire”

BORGOMANTOVANO – Pronti a ripartire i dirigenti e gli atleti dello Sporteven Cycling Group.

Dal 4 maggio anche per i giovanissimi e gli esordienti del team reverese sarà possibile, quindi, allenarsi su strada non in gruppo, ma accompagnati da un adulto.

Disponendo di un circuito chiuso e in sicurezza tanto per la pratica dell’Mtb quanto per quella della strada per i ragazzi e le ragazze del presidente Gianluca Boselli forse diventerà più agevole la ripresa dell’attività sportiva.

“Con i ragazzi – spiega il numero uno del sodalizio nerazzurro – siamo sempre rimasti in contatto con incontri settimanali in videoconferenze. In ognuno di loro abbiamo percepito il forte desiderio di tornare quanto prima agli allenamenti collegiali per rinsaldare quel clima di gruppo che ha sempre caratterizzato il nostro modo di operare nell’ambito del ciclismo”.

corridori dello Sporteven Cycling Group (Foto di Paolo Biondo)

Adesso che si è entrati nella fase due, tutto lascia presagire che a fine luglio si possa ipotizzare il ritorno alle gare; come vi state organizzando?

“Prima di ogni cosa abbiamo atteso le direttive nazionali e regionali per capire come ci si potrà muovere in futuro.

Ovviamente intendiamo riprendere ad andare in bici senza forzare la mano; prima puntiamo sull’Mtb e sul ciclocross e poi valuteremo la strada.

Confidiamo di tornare alle gare al più presto ben consapevoli che la sicurezza dei ragazzi e del pubblico hanno la priorità.

Il nostro desiderio è quello di averli, mi riferisco agli atleti, sempre motivati onde evitare che vada dispersa la loro voglia di fare sport e soprattutto il ciclismo.

Altro elemento che consideriamo di fondamentale importanza è la conferma del sostegno dei nostri sponsor.

Sponsor che dobbiamo ringraziare perché sappiamo benissimo i sacrifici che hanno dovuto sopportare in questi periodi.

Da parte nostra, comunque, punteremo anche sul sostegno degli appassionati grazie al 5×1000”.

Paolo Biondo

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale