Anagni, 27 marzo 2022

I Cinghiali ad Anagni

1° Prova del Gran Prix Centro Italia di Mtb ad Anagni

Lunga trasferta per il Team I Cinghiali che nel weekend hanno raggiunto Anagni in provincia di Frosinone per disputare la prima prova del Gran Prix Centro Italia di MTB.

Importante gara nazionale per le categorie giovanili.

Con il mese di marzo si è entrati nel pieno della stagione agonistica e per i ragazzi novesi gli impegni si susseguono ogni weekend.

Ottimo il bottino agguantato in terra laziale.

I primi a scendere in pista sono stati gli esordienti.

Si conferma in ottimo stato di forma Pichetto Simone che conquista la seconda posizione dopo aver battagliato per tutta la gara con il suo avversario diretto, chiudendo a pochi secondi di distacco. In crescita Corte Nicoló che entra nella top ten di giornata, porta a casa un buon ottavo posto di categoria.

Nella categoria superiore, quella degli allievi, molto buona la gara di Moncalvo Pietro che al passaggio del primo giro risultava in quinta piazza e con una buona progressione è riuscito a risalire due posizioni tanto da permettergli di salire sul terzo gradino del podio di categoria. Bene anche Chiappuzzo Amedeo che nonostante una non ottima partenza è riuscito a guadagnare posizioni dopo posizioni andando a terminare la sua prova in diciassettesima posizione.

Alle prime esperienze agonistiche Paveto Mirco che è riuscito a chiudere in zona punti guadagnando una 24esima piazza a centro gruppo.

Impegno anche sul fronte delle granfondo per il più grande Parodi Andrea appartenente alla categoria Under 23 che ha intrapreso questa tipologia di gare. Domenica si è presentato al via della GF Muretto di Alassio portando a termine la sua prova.

Si guarda già al prossimo weekend dove i ragazzi novesi saranno impegnati in un’altra gara di livello nazionale a Nalles in provincia di Bolzano.

Al via anche il gruppo dei più piccoli, le categorie giovanissimi, che disputeranno la loro prima gara di stagione in quel di Acqui Terme

I Cinghiali ad Anagni

Asd Mtb I Cinghiali-Stefano Bellingeri

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale