Ronchi dei Legionari, 14 Gennaio 2016

Foto Giornale Il Piccolo di Trieste
Foto Giornale Il Piccolo di Trieste

Dal Giornale “Il Piccolo” di Trieste

RONCHI DEI LEGIONARI. Settan’anni di ciclismo a Ronchi dei Legionari. Una data da ricordare per il sodalizio oggi presieduto dall’instancabile Bruno Chiarvesio.

La società fu fondata il 15 maggio del 1945 con la denominazione di “Associazione Sportiva Ronchi”, che, successivamente, il 2 giugno 1993, viene modificato in “Associazione Sportiva Ronchi Ciclismo”, fino ad arrivare alla attuale denominazione di “Associazione Sportiva Dilettantistica Ronchi Ciclismo”, assunta nel 2005.

Il gruppo fondatore di appassionati del pedale hanno organizzato corse per la categoria dilettanti per diversi anni, ma col passar del tempo, i soci sono diminuiti a tal punto che sono riusciti ad organizzare corse promozionali agli albori del cicloturismo.

«E’ dal 1992 che sono entrato a far parte del gruppo – racconta lo stesso presidente – con cui ho continuato fino a oggi a mettere in calendario regionale la corsa cicloturistica del 25 aprile, denominata Campi di Battaglia del Carso.

Nel tempo si è formato il bel gruppo che numeroso partecipa tuttora ai raduni regionali, nazionali e internazionali che si è distinto come società e come tesserati».

Per 3 anni consecutivi l’As Ronchi ha conquistato il titolo regionale a squadre, rimanendo sempre tra i primi tre posti della classifica.

Il tesserato Vladimir Pieri, poi, ha conquistato un primo, secondo e terzo posto con la maglia tricolore nell’anno 2008.

Nell’ambito regionale, ancora, sono stati ottenuti nella categoria femminile i primi posti con Rosanna Debegnac e Rossana Tonut, tra i maschi Daniele Perlini per due anni consecutivi, due volte lo stesso Chiarvesio, una volta Bruno Domenis.

 

Questi risultati – continua – ci danno l’entusiasmo per continuare nel futuro con passione immutata».

La stagione sportiva appena conclusa possiamo considerarla da record, sicuramente tra le migliori. Le corse sono iniziate nel mese di marzo e concluse nel mese di ottobre ed hanno visto i corridori ronchesi primeggiare per 3 volte nei raduni regionali di Fogliano Redipuglia, Gradisca d’Isonzo e Visogliano, cogliendo anche 11 posti d’onore, 7 terzi posti, 1 quarto posto e tre quinti posti.

Il calendario ha proposto 27 manifestazioni a carattere regionale, oltre a diverse Medio e Gran Fondo a carattere nazionale.

I tesserati sono oggi 47 di cui 3 donne, totalizzando nelle manifestazioni in calendario 602 presenze con una media superiore ai 24 partecipanti confermando il secondo posto nella classifica regionale per società. (lu.pe.)

Foto Giornale Il Piccolo di Trieste
Foto Giornale Il Piccolo di Trieste

*

*

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale