Monticelli Terme, 19 Dicembre 2015

Team Beltrami
Team Beltrami – Foto Artoni

Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, grande entusiasmo a Monticelli Terme per la presentazione

 

Monticelli Terme (Parma), 19 dicembre 2015 – Grande entusiasmo e tanta voglia di iniziare: in questa atmosfera è stato presentato stamattina, nella sala convegni dell’Albergo delle Rose di Monticelli Terme (Parma), il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, nuova squadra ciclistica di Elite e Under 23 nata nei mesi scorsi grazie all’impegno di dirigenti e sponsor delle province di Parma e di Reggio Emilia. Alla mattinata, presentata da Stefano Bertolotti, hanno partecipato, oltre al “padrone di casa” Achille Borrini e al sindaco di Montechiarugolo Luigi Buriola, la vicepresidentessa della Fci Daniela Isetti, il Consigliere della Fci Corrado Lodi, il ct della Nazionale Under 23 Marino Amadori, l’ex campione del mondo Vittorio Adorni, direttori sportivi di team professionistici quali Stefano Zanini (Team Astana) e Roberto Miodini (Androni Giocattoli – Sidermec), il team manager della Bardiani-Csf Bruno Reverberi, diversi ex professionisti parmensi e tanti appassionati che hanno gremito la sala convegni, oltre ai rappresentanti degli sponsor che sostengono il progetto.

La nascita del team è stata possibile grazie alla volontà e all’impegno, in primis, di Emanuele Brunazzi (presidente), Stefano Chiari (team manager) e Adriano Riccò, i quali hanno individuato in Giancarlo Raimondi il direttore sportivo adatto a guidarlo, che ha a disposizione una rosa di 12 atleti in grado di ben figurare su tutti i terreni e che ha nel velocista marchigiano Rino Gasparrini l’uomo più noto e vincente.

Beltrami, Bertolotti, Persegona e Adorni (Foto Artoni)
Beltrami, Bertolotti, Persegona e Adorni (Foto Artoni)

Questa squadra nasce dalla nostra passione e dal nostro entusiasmo – ha detto il presidente Brunazzi -, ma fondamentale è stato il sostegno degli sponsor che hanno creduto in noi. Ci abbiamo lavorato per molto tempo, perché da troppi anni mancava, nelle nostre zone, una squadra ben strutturata per questa categoria”. Grande soddisfazione anche nelle parole del team manager Chiari: “Oggi si è concretizzato il nostro sogno, il primo passo è stato compiuto. Entriamo in punta di piedi nella categoria, ben determinati però a volerci ritagliare uno spazio”. Giancarlo Raimondi ha aggiunto: “Il gruppo è davvero ottimo, con alcuni elementi esperti che potranno insegnare tanto ai compagni più giovani. Abbiamo tutte le carte in regola per fare bene, ora tocca a noi”. Graziano Beltrami, della Beltrami Tsa, ha sottolineato come quelli a disposizione della squadra siano materiali di primissimo livello: “Dai telai Gallium Pro e Ntirogen, passando per il gruppo Sram Red e le ruote Corima, la sella Prologo, caschi e occhiali SH+, scarpe Lake e quant’altro, tutto è top di gamma. Abbiamo messo i ragazzi nelle condizioni migliori per potersi esprimere”. Per Tarcisio Persegona, della Tre Colli, “era impossibile esimersi dal sostenere una squadra così, che nasce nella mia terra. Sono certo che i ragazzi si toglieranno belle soddisfazioni”. Tra gli intervenuti anche Giuseppe Maurizio, a.d. della Navigare, che fornisce l’abbigliamento da riposo, “il giusto mix tra eleganza e tecnologia. La scelta della nostra azienda è quella di sostenere progetti, e questo ci sembra ottimo”.

Tra gli atleti, Rino Gasparrini ha ringraziato lo staff tecnico “per la grande fiducia che avverto nei miei confronti. Ci sono tutte le premesse per fare bene e le bici sono davvero eccezionali”. Manuel Cazzaro ha spiegato che cercherà di alternare pista e strada, “con una preparazione ad hoc molto accurata” (il preparatore è Giuseppe De Maria, ndr), mentre Moreno Giampaolo non si è nascosto: “Con questa squadra è stato amore a prima vista. Voglio dare il massimo per meritare il passaggio tra i professionisti”. Il ct Marino Amadori s’è complimentato con il management del team, “perché, specialmente in Emilia Romagna, ci voleva una squadra come questa. Sicuramente presteremo molta attenzione a ciò che faranno questi ragazzi”. Per Daniela Isetti l’avventura parte sotto i migliori auspici, a giudicare da quanti appassionati sono intervenuti oggi e dall’entusiasmo che si respira. La Federazione non può che essere felice quando nascono realtà di questo genere”.
Questo l’organico a disposizione del d.s. Giancarlo Raimondi:

Matteo Caliari, nato a Bussolengo (VR) il 4-8-1996, residente a Lugagnano di Sona (VR)
Manuel Cazzaro, nato a Bolzano il 23-7-1991, residente a Bolzano
Davide Debenedetti, nato a Luino (VA) il 7-12-1995, residente a Cuvio (VA)
Luca Gamba, nato a Riva del Garda (TN) il 22-2-1994, residente a Roè Volciano (BS)
Rino Gasparrini, nato a San Benedetto del Tronto (AP) l’8-4-1992, residente a San Benedetto del Tronto
Moreno Giampaolo, nato a Pescara il 25-8-1991, residente a Pianella (PE)
Alessandro Mariani, nato a Magenta (MI) l’1-5-1996, residente ad Abbiategrasso (MI)
Riccardo Mariani, nato a Parma il 2-10-1996, residente a Parma
Luca Merelli, nato a Bergamo il 12-10-1995, residente a Gazzaniga (BG)
Kevin Pasini, nato a Brescia il 30-3-1996, residente a Provaglio Val Sabbia
Giacomo Peretto, nato a Milano il 27-1-1996, residente a Milano
Christian Scerbo, nato a Monza il 31-1-1994, residente a Carugate

 

 

 

 

 

 

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale