Sant’Ambrogio Valpollicella, 16 Agosto 2020

Podio di Sant’Ambrogio Valpollicella

1° GP Generalstore sulle strade della Valpollicella

Dopo gli ottimi risultati conseguiti nelle gare dello Challange del Gran Monferrato dove Cristian Rocchetta veste la maglia bianca di leader della classifica dei giovani, domenica ha conquistato la sua prima vittoria stagionale e lo ha fatto sulle strade di casa battendo allo sprint Stefano Gandin (Zalf) nella 1° edizione del Gran Premio General Store sulle strade della Valpollicella, gara organizzata dalla sua società di appartenenza sfatando così il vecchio proverbio latino “Nemo Profeta in Patria Est”.

La volatissima di Cristian Rocchetta

Una gara dall’esito incerto proprio fino alle ultime pedalate dei 147,600 km del percorso spalmati su di un circuito ripetuto più volte con 12 passaggi sul Gpm denominato “Conca D’Oro di Gargagnago” che ha contribuito moltissimo nella prima parte a sfoltire notevolmente il gruppo dei 183 corridori che hanno preso il via.

Poi ci ha pensato Stefano Gandin (Zalf) che ha trovato pronta corrispondenza nel vicentino Federico Zurlo (Casillo) col quale si è involato distanziando di un buon minuto e mezzo il gruppo degli inseguitori.

Corridori Generalstore dopo l’arrivo

Poi l’organizzazione del Team Colpack-Ballan ha chiuso il buco ma, all’inizio dell’ultimo giro con un fantastico “contropiede” rilanciano il toscano Gianni Pugi  (Rezzesi) e il trentino Davide Bais (Friuli) con una perfetta scelta di tempo ed una ancora più perfetta consonanza di intenti e collaborazione che li ha portati al comando fino ad un centinaio di metri dalla meta quando il gruppo, almeno, la testa del gruppo ha surclassato il generoso Bais con Rocchetta e Gandin che lo hanno preceduto all’arrivo seguiti anche dall’altro fuggitivo Pugi che ha dovuto accontentarsi del nono posto.

Podio con Rocchetta maglia leader challange “Prestigio d’Oro Alè”

Ottima l’organizzazione della gara con Direzione di corsa di Agostino Contin (padovano) e Simone Pezzini (mantovano).

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

 

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale