Volta Mantovana, 4 Ottobre 2020

Premiazione di Kevin Lanzarotto e Damiano Lavelli (Foto Paolo Biondo)

Trofeo Termomeccanica Memorial Vincenzo Mantovani e Memorial Marco Allegretti

 

 

.

Podio Esordienti 2^ anno (Foto di Paolo Biondo)

.

.

Carlo Mazzoleni esordiente 2^ anno (Foto Paolo Biondo)

Alessio Magagnotti (Foto di Paolo Biondo)
Podio Esordienti 1^ anno (Foto Paolo Biondo)

Nella gara unica esordienti con due classifiche alla fine, i chilometri percorsi sono stati 39 e il gruppo composto da 212 atleti dopo aver concesso un po’ di tira e molla, con varie fughe che però si sono concluse nel giro poco spazio, torna compatto.

I ripetuti saliscendi di Volta Mantovano han fatto la selezione e all’arrivo, volata di gruppo con Carlo Mazzoleni che si è presentato sotto lo striscione d’arrivo con qualche metro di vantaggio sul secondo e una quindicina di metri sul gruppo, hanno concluso l’intero tracciato in poco più di venti corridori.

Prima del via il consigliere comunale di Volta Mantovana delegato alle politiche giovanili ha premiato i due beniamini locali Kevin Lanzarotto e Damiano Lavelli.

La maglia di campioni provinciali esordienti l’hanno indossata Filippo Marocchi, per i 1° anno, e Damiano Lavelli (per i 2° anno) entrambi del Mincio Chiese

Podio Allievi (Foto di Paolo Biondo)

Al via della gara degli allievi si sono presentati 167 corridori e lungo i 69 km del tracciato molti sono stati i tentativi di fuga.

Quelli più significativi sono stati dal 12° al 30° km di gara proposto inizialmente dal terzetto composto da Mattia Gozio (Progetto Ciclismo Rodengo Soiano), Samuel Privitera (Ciclistica Bordighera) e Alessio Menghini (Pedale Manzanese).

Esaurita questa fuga ne sono state proposte altre, ma che hanno avuto il fiato corto per l’ottimo lavoro compiuto dal gruppo.

Nel finale a 10 km dal traguardo partono all’attacco Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli) e Stefano Leali (Mincio Chiese).

La coppia al comando arriva ad avere un vantaggio massimo 39 secondi.

Gabriele Casalini vince a Volta Mantovana (Foto di Paolo Biondo)

A due giri dal termine i battistrada danno la sensazione di aver mollato ed invece con un ulteriore scatto si riportano ad una distanza di sicurezza.

Sul rettilineo d’arrivo è il portacolori del team bresciano che riesce a prendere quei pochi metri che gli bastano per conquistare l’alloro.

Leali si consola con la piazza d’onore e la conquista della medaglia di campione provinciale.

S.C. Mincio Chgiese vince la classifica a squadre (Foto di Paolo Biondo)

 

Paolo Biondo

 

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale