Barzago, 02 Luglio 2016

Bertaina a braccia aperte al traguardo (Foto Pisoni)
Bertaina a braccia aperte al traguardo (Foto Pisoni)

7° Trofeo LDM-Cav. Uff. Magni Severino – Categoria Juniores – Organizzazione GS Barzaghese.

da sx, gabriele, Michele,Elisa e Margherita (Foto Pisoni)
da sx, Gabriele, Michele,Elisa e Margherita Bertaina (Foto Pisoni)

 

Michele Bertaina juniores al secondo anno in livrea “Vigor Cycling Team” conquista la 7° edizione del Trofeo LDM-S.r.l., gara disputata a Barzago nel lecchese con l’organizzazione del GS Barzaghese del presidente Enrico Besana.

Da sx Mascalzoni, Bertaina e
Da sx Mascalzoni, Bertaina e Moro, Podio oltre a Enrico Besana Presidente GS Barzaghese (Foto Pisoni)

94 i chilometri da percorrere per i 110 corridori che hanno preso il via, tutti disegnati su di un circuito di km. 19 ripetuto 5 volte attraverso i centri di Verdego, Barzanò, Bevera di Sirtori, La Valletta, Castello Brianza, Sirone, Castello Brianza, Garbagnate Monastero e Barzago per chiudere il cerchio.

I primi 10 classificati (Foto Pisoni)
I primi 10 classificati (Foto Pisoni)

Percorso alla mangia e bevi con parecchi strappetti che, alla fine hanno contribuito notevolmente alla decimazione del gruppo dei concorrenti ridottosi all’arrivo a soli 19 corridori.

Pronti per il via (Foto Pisoni)
Pronti per il via (Foto Pisoni)

Fin dal primo giro la battaglia si è subito accesa portando al comando 5 corridori, Pappalardo (Sissio Team), Sciamanna (Vigor Cycling Team), Valtulini (Giorgi), Lucchini (LVF) e Fenaroli (Ciclistica Trevigliese) che comanderanno la corsa per 25 chilometri prima di essere raggiunti dagli inseguitori favoriti anche da una foratura del fuggitivo Lucchini lasciando la testa della corsa a 4 corridori che cominciavano ad arrendersi.

Un passaggio con Andrea Yuri Pedroni in prima fila (Foto Pisoni)
Un passaggio con Andrea Yuri Pedroni in prima fila (Foto Pisoni)

Poi durante il terzo giro è un susseguirsi di capovolgimenti al comando della corsa con Saporita (Multycar Amaru Palazzago), Zoppis e Pedroni (GB Junior), Marchina (Team LVF), Breusa (Città dei Campionissimi), Conca (Massi-Supermercati), Galeotti (GS Parmense) che prendono spesso l’iniziativa però senza successo.

Un passaggio con Belletta Pier Elis in prima fila (Foto Pisoni)
Un passaggio con Belletta Pier Elis in prima fila (Foto Pisoni)

Intanto il caldo e la fatica continuano a mietere vittime e, quando siamo ad una trentina di chilometri dall’arrivo, si forma al comando un plotone di corridori che contribuirà notevolmente a determinare il finale della corsa.

Vigor Cycling Team la squadra del vincitore (Foto Pisoni)
Vigor Cycling Team la squadra del vincitore (Foto Pisoni)

Infatti salgono in cattedra, Mascalzoni (Sissio-Team), Pini (Trevigliese), Bongiovanni e Moro, (Città dei Campionissimi), Conca e Todeschini, (Massi-Supermercati), Bertoletti (GB Junior), Garbin e Gualdi, (Team Giorgi), Pilotti (Team LVF), Bertaina ed Olocco, (Vigor Cycling Team);

A questi attaccanti, dopo qualche chilometro si accodano anche Marchina (Team LVF) e Guglielmi (Ciclistica Bordighera).

01.07.16 - Locandina 7^ Trofeo Ldm

Sembra cosa fatta ma non sarà cosi perché questi fuggitivi si daranno parecchio battaglia tanto che uscirà un terzetto che andrà a contendersi la vittoria dopo avere battagliato a lungo tra loro mettendo in primo piano la tenacia di Mascalzoni (Sissio Team) che non riesce a scardinare il “catenaccio” di Bertaina ed Olocco, coppia della Vigor Cycling Team che non intende lasciare strada libera al corridore veneto e rilancia catapultando Bertaina al comando solitario una posizione che gli consente di vincere alla grande questa prestigiosa gara della Brianza lecchese.

Michele Bertaina, studente al quarto anno Itis di Verzuolo di Piasco (Cuneo), dedica la vittoria ai genitori Elisa e Gabriele, alla sorella Margherita sempre presente per dare anche lei una mano, alla mia ragazza Martina che domani partirà per una vacanza-studio in Inghilterra, ai miei compagni di squadra ed ai dirigenti del Team, Claudio e Silvio Mattio.

da sx, Galli, Facchinetti, Bertani, Marco Colombo, Angelo Corti e Federico Rocca (Pisoni)
da sx, Galli, Facchinetti, Bertani, Marco Colombo, Angelo Corti e Federico Rocca (Pisoni)

Infine sottolineiamo l’ottimo lavoro svolto dalla Giuria FCI composta da, Elena Facchinetti (Tre volte Tricolore Giudici di gara FCI) nel ruolo di Giudice d’arrivo; Angelo Corti, Giudice in moto; Marco Colombo (Componente) e Maurizio Bertani (Presidente di Giuria), coadiuvati dai Direttori di corsa Federico Rocca e Carlo Galli.

Vito Bernardi-Fotoservizio di Antonio Pisoni

Bertaina indica 3 come le sue vittorie (Foto Pisoni)
Bertaina indica 3 come le sue vittorie (Foto Pisoni)

Ordine d’arrivo,

1.Michele Bertaina (Vigor Cycling Team) km. 94 in 2h26’14” media kmh. 38,568;

2.Pietro Mascalzoni (Sissio Team) a 1”;

3.Riccardo Moro (Città dei Campionissimi) a 16”;

4.Pietro Olocco (Vigor Cycling Team) a 20”;

5.Filippo Conca (GS Massi Supermercati) 22”;

6.Tiziano Guglielmi (Ciclistica Bordighera);

7.Daniele Marchina (Team Lvf);

8.Ettore Gualdi (Team Giorgi);

9.Alessandro Pini (Ciclistica Trevigliese) a 31”;

10.Lorenzo Zoppis (GB Junior Team) a 40”.

Bertaina taglia il traguardo (Foto Pisoni)
Bertaina taglia il traguardo (Foto Pisoni)

 

Vito Bernardi – Fotoservizio di Antonio Pisoni

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale