Wollongong (Australia), 25 settembre 2022

.

Clamoroso  : L’olandese Mathieu Van Der Poel si ritira dopo circa 30 km

Una notte movimentata, insonne, con tante preoccupazioni in una situazione molto critica e delicata.

Sembra che nella serata precedente il Mondiale, nell’hotel o nei dintorni, sarebbe avvenuta una rissa tra ragazzi o ragazze.

La cosa sarebbe finita a conoscenza della Polizia australiana che, giustamente perchè tale è o dovrebbe essere dappertutto la funzione delle Forze dell’Ordine, sarebbe intervenuta interrogando il corridore olandese nel locale Commissariato.

Mathieu Van Der Poel

Mathieu Van Der Poel avrebbe esaurito i suoi impegni con questa faccenda solamente verso le 4 del mattino (Ora di Wollongong).

Un orario inaudito per un atleta che di li a pochissime ore avrebbe dovuto partecipare ad una gara sportiva che si sta svolgendo sulla distanza di quasi 300 km.

Sembra altresì che l’atleta olandese non fosse assistito ne da Dirigenti della sua Federazione e nemmeno dall’addetto stampa. A Vasn Der Poel sarebbe stato ritirato il passaporto e convocato negli uffici della Polizia per martedì 27 settembre.

Questo è quanto è dato di sapere in questo momento, in Italia sono le ore 4,54!

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale