Roma, 25 ottobre 2020

Il Tricolore sempre piu^ in alto

Il ciclismo si rinnova e ci siamo anche noi

 

Da: gianfranco [mailto:gdp171144@gmail.com]
Inviato: sabato 24 ottobre 2020 23:35
A: ‘Riccardo Di Pretoro’
Oggetto: UN GIRO EPOCALE CHE RINNOVA IL CICLISMO

 

Ieri ,quando scrissi”Il Giro sottolinea l’alleanza fra organizzatori e ciclisti” credevo proprio che il saper  fare di Mauro Vegni era riuscita a calmare i ciclisti rivoltosi  in preda alla paura dei 253 km sotto la pioggia.

Poi la contrarieta’ del Patron “abbiamo subito,una giornata brutta per tutti noi che ci impegniamo,per i tifosi in attesa sulla strada,per lo sport”.

A bocce ferme come non dargli ragione? Non si fanno cosi’ le proteste, soprattutto senza preavviso!

E’ da incivili.

Pero’,mi vengono i brividi solo a pensare l’ eventuale irrigidimento di Mauro Vegni,forse, il Giro sarebbe finito in malo modo a Morbegno.

Ho sempre sostenuto che il dialogo incessante è la chiave di ogni benessere umano

Dovra’ continuare come sta’ facendo questo Giro epocale nel suo svolgimento, nella sua conclusione.

Non ho mai visto cosi’ tanti giovani alla ribalta’: da Ganna tutto fare ad Almeida incontenibile fino a Geoghegan Hart ed Hindley che amichevolmente, domani, si giocheranno il Giro a Milano come in una partita a poker.

In un momento di difficolta’ sanitaria, sociale ed economica, c’è proprio bisogno di comprensione, di collaborazione, di nuovi entusiasmi per far volare l’Italia.

 

Gianfranco  Di Pretoro  

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale