Sesto San Giovanni, 22 Febbraio 2016

da sx, Fabio Toffoli (Audi Manager), Fabio Aru e Damiano Dordi (A.D. Sesto Autoveicoli) alla consegna dell'Audi A6 personalizzata (Foto Kia)
da sx, Fabio Toffoli (Audi Manager), Fabio Aru e Damiano Dordi (A.D. Sesto Autoveicoli) alla consegna dell’Audi A6 personalizzata (Foto Kia)

Fabio Aru e l’Audi A6 col Cavaliere dei 4 Mori”

L'intervista a Fabio Aru (Foto Kia)
L’intervista a Fabio Aru (Foto Kia)

E’ un Aru un po’, come si dice in milanese, “Stragià” termine che indica una testa spettinata e con tanti capelli per giunta ma, che sprigionano tanta gioventu’ dentro, tanta voglia di lavorare, tanta voglia di affermarsi e di confermarsi “Campione del Popolo”, di quel popolo del ciclismo sempre alla ricerca di un idolo da osannare sulle strade e da tenere nel cuore.

Fortunatamente non è il solo nostro Campione, nella sua squadra, l’Astana, ne abbiamo un altro, Nibali!

Fabio Aru con la nuova Audi/6 presso la Concessionaria Sesto Autoveicoli (Foto Kia)
Fabio Aru con la nuova Audi/6 presso la Concessionaria Sesto Autoveicoli (Foto Kia)

Oggi però la penna e il “Taccuino” sono di diritto per il “Cavaliere Sardo” reduce dall’Algarve dove ha concluso al 9° posto ad 1’25” da Contador, ultima tappa, sempre dietro Contador al secondo posto ad una ventina di secondi.

Lo incontriamo a Sesto San Giovanni nella sede della Sesto Autoveicoli dove i Dirigenti della Concessionaria Audi, Damiano Dordi (Amministratore Delegato) e, Fabio Toffoli, (Audi Manager), gli hanno consegnato uno sportivissimo modello di “Audi A6 TDI-Ultra” personalizzata col logo del “Cavaliere con i 4 Mori Sardi”.

Un’auto ampia, spaziosa, potente, sportiva e, perché no?,  anche capiente.

Aru soddisfatto al posto di guida (Foto Kia)
Aru soddisfatto al posto di guida (Foto Kia)

Un’auto che fa proprio al caso di Aru che ama le automobili ampie comode, spaziose : “Devo sempre muovermi almeno con due bici e questo splendido modello fa proprio al caso mio” afferma sorridente e soddisfatto Fabio Aru venuto all’appuntamento con la sua compagna Valentina.

Aru si mette anche cortesemente a disposizione dei giornalisti e degli operatori dell’immagine, (Fotografi e Cameramen) e fa delle anticipazioni : Mi recherò presto a Tenerife in altura per qualche giorno poi la stagione continuerà col Catalogna ed i Paesi Baschi.

Due corse dure ed importanti dove incontrerò campioni del calibro di Valverde, ancora Contador che, con Nibali, hanno già vinto in questo inizio di stagione agonistica.

Certo che per gli sportivi fa molto piacere vedere che, già a febbraio i migliori campioni sono ai vertici vincendo un po’ qui e un po’ la.

Matteo Cavazzutti, Addetto Stampa (Foto Kia)
Matteo Cavazzutti, Addetto Stampa (Foto Kia)

Io non ci sono ancora riuscito ma non mi preoccupo, la stagione è ancora lunga e ci aspettano impegni molto importanti.

Intanto proseguiamo con questa preparazione come si dice in gergo, “Allenante”. Le sensazioni sono buone e presto mi vedrete tra i migliori perché le corse vanno onorate tutte sia quelle importanti che quelle meno note.

Poi la parola al Dr. Damiano Dordi che ci svela che Aru era già in Audi da due anni e che oggi è venuto a cambiare la vecchia Audi con questo nuovo modello per giunta personalizzato.

Logo del Cavaliere e i 4 Mori (Foto Kia)
Logo del Cavaliere e i 4 Mori (Foto Kia)

Abbiamo scelto il colore Bianco perlato perché si abbina molto al colore (rosso e nero) del logo di Aru Cavaliere con i 4 Mori.

E prima di lasciarci il campione di Villacidro ci prega di sostenere un intervento presso le Autorità affinchè vengano istituite delle tariffe agevolate nei fine settimana per consentire ai giovani sardi che vogliono praticare ciclismo di potersi recare in Continente senza gravare pesantemente sui bilanci famigliari.

Dal canto mio, ha affermato Aru, stò valutando la possibilità, in un prossimo futuro, di sponsorizzare una squadretta di Giovanissimi con sede in Sardegna.

Aru riparte il suo logo comincia a fare il giro del mondo (Foto Kia)
Aru riparte il suo logo comincia a fare il giro del mondo (Foto Kia)

Calano le ombre della sera, Aru è impaziente di sedersi alla guida di questa super macchina con Valentina al fianco.

Si parte anzi…si riparte in Audi all’insegna dell’eleganza, della sportività e della comodità, per fare fatica e sudare non bisogna aspettare molto, domani si tornerà in sella e…sui pedali… Avanti tutta e nel cuore, sempre….il “Cavaliere con i 4 Mori”

Toffoli, Aru e Dordi, consegna delle chiavi dell'Audi A6 (Foto Kia)
Toffoli, Aru e Dordi, consegna delle chiavi dell’Audi A6 (Foto Kia)

 Vito Bernardi – Fotoservizio di Kia Castelli

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale