Santa Barbara de Barinas, 11 Gennaio 2016

 

Eugenio Bani : E^ la prima vittoria italiana su strada del 2016
Eugenio Bani : E^ la prima vittoria italiana su strada del 2016

Un “Hurrà” per Eugenio Bani

 

Le 4 maglie della 51^ Vuelta al Tachira
Le 4 maglie della 51^ Vuelta al Tachira

E’ in corso di svolgimento in Venezuela la 51° edizione della Vuelta Al Tachira (Una Regione di questa Nazione sudamericana), gara alla quale partecipano due squadre Italiane, la Southeast e l’Amore & Vita.

untitled - 3

Ed è proprio da un alfiere dell’Amore & Vita che è arrivata la prima vittoria stagionale su strada per i colori Italiani con Eugenio Bani, giovane toscano, (nato il 13.01.1991),  che ha bruciato allo sprint l’esponente della Repubblica Dominicana, Wellington Capellan per una “Top Ten” dove troviamo un altro Italiano, Marco Zamparella, anche lui dell’Amore e Vita al settimo posto e, a ruota, Matteo Busato, corridore di Di Fresco (Southeast).

Bani ebbe delle vicissitudini molto discutibili e che non stà a noi commentare.

Trovò chi gli diede una mano (Fanini) ed ora eccolo qui.

Eugenio Bani sul gradino più^ alto del podio
Eugenio Bani sul gradino più^ alto del podio

E’ sempre stato una promessa e noi confidiamo che questo sia l’inizio di dimostrare il suo valore.

La Vuelta al Tachira, ricordiamo che è la 51° edizione, terminerà domenica 17 gennaio dopo avere percorso 10 tappe essendo partita lo scorso 8 gennaio.

Auguri dunque ad Eugenio Bani, anzi, doppi per la vittoria e per il compleanno.

                            Vito Bernardi

Eugenio Bani nato il 13.01.1991 sul gradino più^ alto del podio della 4^ tappa della 51^ Vuelta al Tachira
Eugenio Bani nato il 13.01.1991 sul gradino più^ alto del podio della 4^ tappa della 51^ Vuelta al Tachira

 

4) TAPPA-Ordine d’arrivo a Santa Barbara de Barinas dopo km. 175
1)Eugenio Bani (Amore & Vita – Selle SMP);
2)Wellintong Capellan (Aero Cycling Team Republica Dominicana);
3)Isamel Cardenas (Merida);
4)Jorge Abreu (Concafè Tachira);
5)Miguel Ubeto (Nazionale Venezuela);
6)Orluis Aular (Gobierno de Yaracuy);
7)Marco Zamparella (Amore e Vita);
8)Matteo Busato (Southeast-Venezuela);
9)Daniel Abreu (Concafè Tachira);
10)Roberto Nava (Ven-Gruppo JHS).

Bambini all'arrivo della 4^ tappa della Vuelta al Tachira
Bambini all’arrivo della 4^ tappa della Vuelta al Tachira

CLASSIFICA GENERALE Dopo la 4. Tappa a Santa Barbara de Barinas
1)Yonathan Salinas (Loteria del Tachira) in 12h37’05″
2)José Mendoza (Cafè Flor de Patria);
3)Yonathan Monsalve (Nazionale del Venezuela), a 4″
4)Jorge Abreu (Concafè Tachira);a 5″
5)Jonathan Camargo (JHS Aves);
6)Juan Murillo (Loteria Del Tachira), a 8″
7)Joseph Chavarria (Nestlè-Costa Rica), a 11″
8)Ronald Gonzalez (Loteria Al Tachira);
9)Luis Mora (Gobernacion Bolivariana);
10)Roniel Campos (Gobierno de Yaracuy),  a 14″

Bimbi Venezuelani orgogliosi della loro Bandiera
Bimbi Venezuelani orgogliosi della loro Bandiera

Vito Bernardi e tutta la Redazione di pedaletricolore.it rinnovano i propri auguri di Buon Compleanno, Bella vittoria e un 2016 pieno di soddisfazioni ad Eugenio Bani e tutto il ciclismo Italiano.

La vittoria di Eugenio Bani
La vittoria di Eugenio Bani

Logo-ATCuntitled - 1untitled - 3untitled - 4untitled

Bimbi Venezuelani orgogliosi della loro Bandiera
Bimbi Venezuelani orgogliosi della loro Bandiera

 

Bambini all'arrivo della 4^ tappa della Vuelta al Tachira
Bambini all’arrivo della 4^ tappa della Vuelta al Tachira

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale