Montalto di Castro, 11 Marzo 2016

Giorgio Cecchinel in fuga nella 3^ tappa della 51^ Tirreno-Adriatico
Giorgio Cecchinel in fuga nella 3^ tappa della 51^ Tirreno-Adriatico

ANDRONI SIDERMEC NUOVAMENTE ALL’ATTACCO CON CECCHINEL

 

Nelle prime due tappe in linea della Tirreno-Adriatico, è stato indubbiamente Giorgio Cecchinel la reale espressione dello spirito che anima la Androni-Sidermec.

La formazione diretta da Gianni Savio e Giovanni Ellena ha corso nuovamente all’attacco.

Ieri Cecchinel era andato in fuga subito dopo la partenza da Camaiore e, in un sestetto, aveva percorso in avanscoperta oltre 170 chilometri.

Oggi il corridore trevigiano si è ripetuto attaccando subito dopo la partenza da Castelnuovo Val di Cecina e con altri tre coraggiosi compagni di avventura, ha corso l’intera frazione al comando, raggiunto solo a un chilometro e mezzo dal traguardo di Montalto di Castro dove si è imposto il colombiano Fernando Gaviria.

 

Giorgio Cecchinel in fuga nella 3^ tappa della 51^ Tirreno-Adriatico
Giorgio Cecchinel in fuga nella 3^ tappa della 51^ Tirreno-Adriatico

 *

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale