Canepina, 08 Maggio 2016.

 

Canepina - Premiazione Allievi
Canepina – Premiazione Allievi

  GARA ALLIEVI FCI LAZIO APERTA INTERREGIONALI

   “TROFEO SANTA CORONA – “ XII ° MEMORIAL ROSSANO GIALLORENZI“

   CITTA’ DI CANEPINA (VT) – DOMENICA 08 MAGGIO 2016

LA PRESTIGIOSA CORSA AL SARDO GABRIELE PORTA.

SUL PODIO I LAZIALI FRANCESCO PARRAVANO PA E STEFANO CECI.

IL CICLISMO ONORA LA SANTA E LA MEMORIA DELL’INDIMENTICABILE CAMPIONE.

Festa del Ciclismo Giovanile a Canepina deliziosa ed ospitale cittadina ubicata nella zona collinare dei Monti Lepini.

In programma il “ Trofeo Santa Corona “ Patrona locale il “XII° Memorial Rossano Giallorenzi, a ricordo di un giovane campione federale scomparso nel 2004 dopo grave incidente stradale avvenuto durante una uscita di allenamento a due passi da Canepina sua città natale.

A ricordarlo con infinito amore e affetto la mamma signora Carla Giallorenzi, presente alla manifestazione.

La gara riservata ai giovani allievi del Lazio e a società interregionali d’Italia.

Al raduno tecnico 69 iscritti, partenti 62

Le società partecipanti per il Lazio Il Pirata Evolution IP Zannoni,Velosport Ferentino,Latinense, Alto Lazio,Capobianchi Moto Sport,Il Biciclo,Racing Team,Moser Cycling Team,Cicli Fatato,Gs Fontana Anagni-Lariano,GS Nereggi Anagni. Società interregionali : Pedale Toscano Ponticino,Olimpia Valdarnese, Rappresentativa Sarda.

Ad organizzare il Team Manager di Canepina Mario Filippi, con la preziosa collaborazione del Comitato Festeggiamenti Santa Corona (Sergio Proietti), del Team Asd Scuola Mtb Fontana Candida Anagni, Luigi Nereggi e Amedeo Cardinali, l’amministrazione comunale di Canepina (Sindaco Aldo Maria Moneta) e l’Egida della FCI Lazio ( Presidente Antonio Pirone). Ospiti d’Onore Il Presidente del Crl Fci Lazio Antonio Mauro Pirone, Antonio Zanon ex Presidente della Fci Lazio e Bruno Vallorani Presidente Onorario .

Percorso di gara il classico tracciato agonistico disegnato nella bellissima vallata pedemontana dei Monti Cimini. Il finale di gara due giri nel circuito cittadino con arrivo in salita a Canepina dopo 61,00 chilometri.

La cronaca : Prima della partenza ufficiosa speciale benedizione del Parroco di Canepina e breve intervento del sindaco Aldo Maria Moneta a ricordo del caro concittadino Rossano Giallorenzi.

La partenza alle 14,15 dal Piazzale Primo Maggio, viene data dalla signora Carla Giallorenzi. Trasferimento a passo controllato fino al Km.0 dove il Direttore di Cors Agildo Mascitti da il via ufficiale della gara.

La corsa si infiamma subito dopo il via con continui e spettacolari allunghi ben controllati dall’attento gruppo.

Si procede nel tratto in linea con ripetuti tentativi di fuga, ma nulla di concreto. La svolta della corsa a otto dal termine. Sulla salita finale che porta al traguardo di Canepina, prendono il largo un drappello di otto corridori testimoniati dai primi otto classificati. L

a vittoria allo sprint va aggiudicata all’ottimo sardo Gabriele Porta (U.C. Guspini Asd).

A seguire Francesco e Stefano Ceci (Velosport Ferentino), Marco Benedetti ( GS Olimpia Valdarnese), Dennis Polisena (GS Claudio Nereggi Anagni); Matteo Boschi ( S.C. Pedale Toscano Ponticino), Jacopo Boschi(idem);Francesco Della Lunga (idem); leggermente staccati Martin Marcellusi (GS Claudio Nereggi Anagni) e Orlando Pitzani (Giogione Ozierese Carrera).

L’intera corsa per la prima volta è stata seguita dalla commossa signora Carla Giallorenzi ospita della ammiraglia del Team Manager Mario Filippi.

Al termine seguiva la cerimonia delle premiazioni seguite da un lungo applauso a ricordo del caro campione locale Rossano Giallorenzi.

Ottimo l’operato dei giudici, direzione corsa, polizia locale,Carabinieri, Protezioni Civili e Servizio Sanitario con Medico.

Un grazie agli sponsor locali intervenuti.

                     (Giovanni Maialetti)

Canepina - Premiazione Allievi
Canepina – Premiazione Allievi

Ordine di arrivo :

  1. Porta Gabriele (U.C. Guspini Asd): Km. 61,00 in 1h30’ media 40,667 Km/h.                            
  2. Parravano Francesco ( Velosport Ferentino T.N.G.) a 2”
  3. Ceci Stefano (idem) s.t
  4. Benedetti Marco ( GS Olimpia Valdarnese) a 5”
  5. Polisena Dennis (GS Claudio Nereggi Anagni) s.t.
  6. Boschi Matteo (S.C. Pedale Toscano Ponticino) s.t.
  7. Boschi Jacopo (idem)s.t.
  8. Della Lunga Francesco (idem)s.t.
  9. Marcellusi Martin ( GS Claudio Nereggi Anagni). 25”
  10. Pitzani Orlando (Giorgione Ozierese Carrera) 30”.

             Iscritti : 69 /// Partiti : 62 /// Arrivati : 51.

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale