Valmorea (Como), 16 luglio 2023

Matteo Botta con la Mamma a Valmorea

13° Trofeo Coop-12° Medaglia d’Oro Andreani Raimondo A.M.

Si risolve in una volata a ranghi compatti la 13° edizione del Trofeo Coop valido anche per l’assegnazione della 12° Medaglia d’Oro dedicata alla memoria di Raimondo Andreani.

Corsa organizzata dall’A.S.D. Remo Calzolari Società Ciclistica che festeggia i suoi 40 anni dalla fondazione ed è valida anche quale 4° prova della 1° edizione della Lario Young Challange dedicata alla categoria degli Esordienti.

Dicevamo della conclusione di questa bellissima gara organizzata qui a due passi dal Confine di Stato Italiano con la Confederazione Elvetica tra belle collinette e campi coltivati, un quadro veramente rilassante anche grazie alla bella coreografia aggiunta dalla Carovana della corsa con le maglie multicolori dei giovani ciclisti che durante tutti i quaranta chilometri di gara suddivisi in un circuito locale di 8 chilometri ripetuto cinque volte per complessivi km 40 se le sono suonate di santa ragione (agonisticamente parlando sia ben chiaro).

Podio Esordienti 1° anno a Valmorea

Alla fine però nessuno è riuscito ad evadere e la soluzione allo sprint l’epilogo naturale con Matteo Botta che fa poker di vittorie, prima stagionale con la maglia del Pedale Senaghese Magenta frequenta con profitto Società alla quale è approdato da pochi giorni dopo avere militato nell’Equipe Corbettese conquistando ben 3 vittorie.

Incontriamo il giovane corridore dopo la conclusione della gara sotto il gazebo del Pedale Senaghese per un breve “A tu per Tu” con Matteo il quale ci dice che è di Santo Stefano Ticino e che è nato il 4 febbraio 2010 a Magenta sempre in provincia di Milano.

A Magenta inoltre, frequenta l’Istituto Tecnico per diplomarsi odontotecnico ed una prospettiva di lavoro professionale.

La passione per il ciclismo lo porta comunque a mettercela tutta per ritagliarsi una strada verso il professionismo.

E’ ancora presto per fare questi progetti intanto però dimostra che la volontà di farcela c’è poi si vedrà pedalata dopo pedalata.

Matteo Botta con la Mamma signora Marta a Valmorea

Intanto Matteo dedica questa vittoria a sua mamma signora Marta che è presente sul percorso ed all’arrivo e che è commossa per la dedica.

Da sx Matteo Botta col DS Francesco Gallo a Valmorea

Una commozione che è anche del Direttore Sportivo Francesco Gallo anche lui accomunato nella dedica come tutta la squadra del Pedale Senaghese compresi volontari e accompagnatori.

Il Pedale Senaghese festeggia la vittoria di Botta a Valmorea

Una festa con tutti gli altri Rappresentanti del Pedale che qui possiamo ammirare nella foto di gruppo col podio e il Trofeo della corsa.

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale