Mirabello Monferrato, 08 Maggio 2022

La volata di Persico a Mirabello.

Elite-U23, 1° Coppa Amleto Giarola

1° Coppa Giarola per gli Elite-U23, gara organizzata dalla Veloeventi di Gianni Pederzolli a Mirabello Monferrato, con la  partecipazione di 144 corridori. 156 i chilometri da percorrere su di un circuito di 19 km ripetuto 6 volte.

Percorso vallonato ed  impegnativo con le salite di San Salvatore e Lu Monferrato che i corridori hanno coperto ad una media di quasi 41 kmh e vinta allo sprint dall’azzurro bergamasco Davide Persico (Colpack-Ballan), davanti al “nostro” Davide Ferrari (Named) dopo che il gruppo aveva annullato una fuga composta da 6 corridori e raggiunti proprio nell’ultimo giro di questa gara alla quale ha partecipato anche una squadra proveniente dagli Stati Uniti d’America, le Nazionali dell’Ukraina e dell’Ubezichistan, l’Aix en Provence dalla Francia e dalla Svizzera Lo Speeder Cyclingh Team e il Velo Cluib Mendrisio-Immoprogram

m. Una gara che interessa da vicino il ciclismo di casa nostra col secondo classificato  formatosi nella squadra juniores di Bortolami, lo scorso mese di settembre vittima di un gravissimo incidente di corsa a Sannazzaro de Burgondi che, per qualche settimana sembrava dovesse comprometterne definitivamente la carriera.

Ma vinsero i medici e Davide è ancora in sella. Poi bellissimo quinto posto di Giacomo Salvalaggio,  di Bizzarone cresciuto cicli

sticamente nel  Prealpino e ottimo protagonista della stagione ciclocrossistica.

Tra i protagonisti, Davide Aldegheri (VC Mendrisio-Immoprogramm) oggi 6° col suo compagno Matteo Botta nella top-ten.

Infine Marco Mayorga Acevedo,  honduregno, Campione Regionale del Piemonte categoria Elite, residente a Busto Arsizio, barista a Legnano al 7° posto e con ambizioni di diventare il primo corridore professionista della storia dell’Honduras.

 La gara era dedicata ad Amleto Giarola, idolo del ciclismo locale negli anni tra il 1920 e 1930.

Molto sfortunato cadde  nella Milano Sanremo del 1932 sulla discesa del Turchino, ricoverato in Ospedale, purtroppo, gli dovettero amputare la gamba sinistra e la carriera ebbe fine.

Ordine arrivo,

Podio di Mirabello; Podio Elite-U 23

1)Davide Persico (CTeam olpack-Ballan) km 156 in 3h49’09” Media kmh 40,847;

2)Davide Fedrrari (Namedsport-Uptivo);

3)Gianluca Cordioli (Sissio Team);

4)Alexander Konijn (Aix en Provence);

5)Giacomo Salvalaggio (Speeder Cycling Team);

6)Davide Aldegheri (VC Mendrisio-Immoprogramm)

; 7)Marco Mayorga Acevedo (Overall Tre Colli-Cycling Team);

8)Tommaso Rigatti (Sissio Team);

9)Andrea Colnaghi (Onec Team);

10)Matteo Botta (VC Mendrisio-Immoprogramm)

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale