Mariano Comense, 22 Maggio 2022

Lorenzo Milani vince a Mariano Comense (Foto Berry)

Lorenzo Milani (Fiorin), 2° centro stagionale

Da sx Carbone, Milani e Crugnola, podio 1^ anno (Foto Berry)

Doppia gara per gli esordienti lombardi che hanno accolto l’invito per disputare a Mariano Comense la terza edizione del Trofeo Grigis riservato agli esordienti.

Due gare organizzate dalla SC Marianese con la partecipazione di 42 atleti tra i primo anno, (classe 2009)  e 48 tra i più grandicelli, (2008) che si sono contesi anche il 7° Trofeo Padre Valentino Grigis e la douayenne “64° Coppa Pozzi Castiglioni a.m.”.

Premiazione GS Fiorin (Foto Berry)

 

Primi a gareggiare i più giovani, per loro cinque giri di un circuito locale e completamente pianeggiante.

Primi 10 classificati esordienti 1° anno (Foto Berry)

Nessuna azione eclatante ma tanto agonismo con soluzione allo sprint per tutto il gruppo con la vittoria del brianzolo Lorenzo Milani (GS Cicli Fiorin) che precede Fabio Carbone (GS Alzate Brianza) e l’altomilanese Pietro Crugnola (SC Busto Garolfo) sul terzo gradino del podio e il suo compagno di colori, Josef Palfrader in sesta piazza in una top ten che premia anche l’ukraino Iaroslav Kroytor della SC Orinese (5^).

Molto soddisfatto il vincitore Lorenzo Milani per quella che per lui equivale alla seconda vittoria stagionale.

 

Ordine Arrivo 1° anno

La premiazione di L;orenzo Milani (Foto Berry)

1)Lorenzo Milani (GS Cicli Fiorin) Km 27,5 in 46’19” media kmh 35,624;

2)Fabio Carbone (GS Alzate Brianza);

3)Pietro Crugnola (SC Busto Garolfo);

4)Andrea Colombo (GS Cicli Fiorin);

5)Iaroslav Kroytor (Ukraina-SC Orinese);

6)Josef Palfrader (SC Busto Garolfo);

7)Andrea Colombo (UC Costamasnaga);

8)Federico Profazio (GS Alzate Brianza);

9)Ivan Aldo Casabona (Pedale Senaghese);

10)Massimo Sava (UC Costamasnaga)

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale