Cividale del Friuli, 26 Lugliuo 2015

da sx Silin, Porte e Sagan, Podio Giro Friuli 2009
da sx Silin, Porte e Sagan, Podio Giro Friuli 2009

Al lavoro per i grandi campioni di domani
L’organizzazione procede tra sopralluoghi alle tappe, selezione delle squadre e nuovi sposor

CIVIDALE DEL FRIULI – Andrè Greipel, Peter Sagan, Thibaut Pinot, Romain Bardet, Richie Porte: nomi che hanno regalato grandi emozioni nel corso del Tour de France appena concluso, e che il Giro della Regione Friuli Venezia Giulia può vantare di aver visto risaltare, ancora giovanissimi, sulle sue strade.

Settembre si avvicina e l’organizzazione del 52° Giro della Regione Friuli Venezia Giulia prosegue a pieno ritmo per dare la possibilità ad altri futuri campioni di mettersi in mostra in una corsa di altissimo livello prima di spiccare il volo nel ciclismo dei grandi.

In questi giorni il presidente Giovanni Cappanera, assieme al viceGianfranco Riccato e al segretario Alessio Moschioni sono andati ad effettuare un ulteriore sopralluogo delle quattro tappe in programma:

la Lienz-Lienz, la Villa Santina– Azzano X, la Rauscedo San Giorgio della Richinvelda-Arta Terme e la Palmanova– Resia. Sono state definite inoltre le trenta squadre che prenderanno il via alla corsa, scelte tra oltre sessanta richieste pervenute, equamente divise tra team italiani e stranieri.

Nel frattempo, ai sostenitori istituzionali Regione, Sport e Turismo, si sono affiancati al Giro Regionale alcuni importanti supporters: la seconda tappa, da Villa Santina ad Azzano X, godrà della collaborazione della Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, oltre naturalmente delle amministrazioni locali, mentre l’ultima tappa, che partirà da Palmanova e avrà il suo gran finale a Resia, sarà affiancata dalla Banca Credifriuli – Credito Cooperativo Friuli .

Il Giro della Regione Friuli Venezia Giulia, che, lo ricordiamo, è l’unica corsa a tappe in Italia riservata alla categoria èlite e under 23, sarà supportata anche da Aspiag Service Srl con il marchio Despar e dalla ditta Comec Group Srl di San Giovanni al Natisone.

(Nella foto: Richie Porte trionfa ad Arta Terme nel 2009, davanti al russo Egor Silin e a Peter Sagan)

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale

Lascia un commento