TORRE DE’ ROVERI (BG), 18 dicembre 2015

Le due formazioni, Allievi e Juniores Team Giorgi 2016 (Foto Rodella)
Le due formazioni, Allievi e Juniores Team Giorgi 2016 (Foto Rodella)

Team F.lli Giorgi: nel 2016 rilancia e raddoppia!

 

SERIATE (BG) – Importanti novità e tanto entusiasmo rilanciano il Team F.lli Giorgi verso la nuova stagione.

La squadra Juniores fortemente rinnovata a partire dalla guida tecnica affidata al tecnico, ex Cremonese, Marco Cattaneo che con sé ha portato anche uno dei più importanti talenti a livello nazionale della categoria, vale a dire il varesino Alessandro Covi che sarà, senza dubbio, l’uomo di punta dell’ambiziosa formazione di patron Carlo Giorgi.

 

Ma la grande novità per la stagione 2016 è che il Team Giorgi raddoppia. Oltre alla consueta squadra Juniores, il prossimo anno ci sarà anche una formazione della categoria Allievi diretta da Leone Malaga.

“Il presidente della Biketreteam Angiolini Ruggeri non se la sentiva di proseguire con la sua società, mi è stato chiesto di dare una mano e l’ho fatto volentieri per permettere a tutti questi ragazzi di continuare a correre”, ha spiegato il presidente Giorgi.

 

Le due squadre sono state presentate ieri sera all’UpSet di Seriate durante la tradizionale cena natalizia della società alla quale hanno partecipato tanti amici e numerosi ospiti: gli ex professionisti Ermanno Brignoli, Paolo Lanfranchi e Serge Parsani, oltre ad Alessandro Paganessi che fa parte dello staff tecnico, il CT della Nazionale italiana Juniores Rino De Candido, il vice presidente della FCI Michele Gamba, il consigliere regionale FCI Raffaello Viganò ed il presidente del Comitato Provinciale FCI di Bergamo Claudio Mologni.

 

Una festa per celebrare un 2015 ricco di successi.

Ricordiamo: il titolo europeo e il bronzo mondiale nell’Inseguimento a squadre conquistati dal russo Sergey Rostovtsev, tra gli atleti più vincenti a livello nazionale, il titolo regionale e provinciale degli scalatori con Simone Sanò e il titolo provinciale strada con Luca Vergallito.

Ma è stata soprattutto l’occasione per guardare al futuro e delineare progetti e obbiettivo per l’annata 2016.

 

Per quanto riguarda la categoria Juniores, il ds Marco Cattaneo ha spiegato: “Ho a disposizione 13 atleti, vedo un bel gruppo già ben affiatato. Abbiamo cominciato con le prime camminate a Ganda e sul Monte Poieto.

A fine mese effettueremo i primi test e poi da gennaio riprenderemo la bicicletta.

L’ultimo atto della preparazione sarà come sempre il ritiro in Sardegna all’inizio di marzo”.

Sugli obbiettivi stagionali Cattaneo ha aggiunto: “Speriamo che Covi si possa riconfermare sui livelli della scorsa stagione.

Poi ho molta fiducia in altri elementi del secondo anno come Noris e Gualdi che hanno tutte le carte in regola per raccogliere risultati positivi.

Con i ragazzi del primo anno lavoriamo soprattutto in prospettiva”.

Gli impegni saranno tanti e la stagione lunga: “Cercheremo di essere presenti a tutte le gare del calendario nazionale ed internazionale a partire da Loano.

Penso però che questa sia una stagione dove sarà importante partire tranquilli e cercare il picco di forma nella seconda parte di stagione perché con le Olimpiadi di mezzo sono slittati al mese di settembre i Campionati Europei e poi a ottobre ci saranno i Mondiali”, ha concluso Cattaneo.

 

Analizza la propria squadra anche il ds degli Allievi Leone Malaga: “Ritrovo parte della mia squadra dello scorso anno che si è praticamente trasferita in blocco dalla Biketreteam al Giorgi e poi altri nuovi elementi che già avevo contattato nel corso dell’ultima stagioni per averli con me.

In queste settimane abbiamo iniziato a camminare e a svolgere lavori muscolari all’aperto.

Dal 3 al 6 gennaio saremo in ritiro alla nostra casetta.

Poi a fine marzo andremo qualche giorno in ritiro a Laigueglia”.

Una squadra giovane, composta completamente da atleti del primo anno. “Dobbiamo lavorare bene per far crescere i ragazzi e pensare di raccogliere i frutti nell’arco dei due anni.

Non vogliamo dare fretta e pressioni, ma sappiamo che la società in cui ci troviamo è prestigiosa ed è importante anche centrare dei risultati”, ha concluso Malaga.

La serata è terminata con il taglio della torta con il presidente Carlo Giorgi ed il vice presidente Massimo Trapletti di ivsitalia.com che hanno ringraziato tutti i presenti auspicando in un 2016 ricco di soddisfazioni per tutti.

 

Le due formazioni, Allievi e Juniores Team Giorgi 2016 (Foto Rodella)
Le due formazioni, Allievi e Juniores Team Giorgi 2016 (Foto Rodella)

 

 

Foto Rodella, tutto il gruppo 2016

 

 

 

 

Squadra Juniores e Dirigenti (Foto Rodella)
Squadra Juniores e Dirigenti (Foto Rodella)

 

 

ORGANICO 2016

 

Squadra Giorgi 2016  (Foto Rodella)
Squadra Giorgi 2016 (Foto Rodella)

 

SQUADRA JUNIORES  2016 :

 

Mattia Garbin ‘97

Marco Brevi ’98

Alessandro Covi ‘98

Ettore Gualdi ‘98

Mattia Noris ‘98

Nikita Oleksenko ‘98

Francesco Belotti ‘99

Jacopo Campigli ’99

Luca Colleoni ‘99

Marco Plebani ‘99

Stefano Savio ‘99

Andrea Scalvinoni ‘99

Michele Valtulini ’99

 

Direttore sportivo: Marco Cattaneo

Tecnici collaboratori: Alessandro Paganessi, Lucio Cavalleri ed Edoardo Cereda

 

 

 

SQUADRA ALLIEVI  2016 :

 

Squadra Allievi, qui con gli Juniores (Foto Rodella)
Squadra Allievi, qui con gli Juniores (Foto Rodella)

Nicola Bordoli ’01

Giorgio Colombo ‘01

Marco Fieni ’01

Nicholas Giorgi ’01

Alessio Martinelli ’01

Giovanni Pagani ’01

Nicola Plebani ’01

Samuele Segalini ’01

Luca Vicini ’01

 

Direttore sportivo: Leone Malaga

Tecnici collaboratori: Edoardo Cereda

 

Il taglio della torta col Presidente Carlo Giorgi e il suo vice (Foto Rodella)
Il taglio della torta col Presidente Carlo Giorgi e il suo vice (Foto Rodella)

 

 

Giorgio Torre

Ufficio Stampa Team F.lli Giorgi

Cell. 329.4131701                                    

bicibg@gmail.com

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale