Morlon (Svizzera), 18 Giugno 2020 

La vittoria di Hanry Lawton a Morlon-Svizzera su Damien Fortis U19/Ch  (Foto Flavio Genini)

Ciclismo Giovanile : Ripresa l’attività agonistica in Svizzera

Corridori in attesa del “Pronti Via” Foto Flavio Genini)

Un “Miracolo”?…..nient’affatto almeno in questo caso…..!

Ma noi non andiamo a fondo….perchè l’andazzo anzi il “malandazzo” politico ci porterebbe a fondo…ma nel senso di annegare….!

Stiamo pertanto ai fatti come ce li ha egregiamente illustrati l’Amico Flavio Genini, fotoreporter svizzero legato al ciclismo giovanile svizzero, ticinese e anche lombardo.

 

Lentamente verso il Km 0 Foto Flavio Genini)

Mercoledì 17 giugno la Svizzera del ciclismo ha ripreso a pedalare anche agonisticamente con in gruppo (Open) anche corridori del settore giovanile come Juniores, Under 23 ed

altre categorie relative a corridori suddivisi in ragione dell’età anagrafica.

Ne sono venuti fuori vari ordini d’arrivo che ora non illustriamo.

La foratura di Mauro Genini Foto di Flavio Genini)

Ci limitiamo alla comunicazione dei nomi del corridori classificati al primo posto in alcune categorie, le relative foto (Flavio Genini-Ciclismo Giovanile Svizzero-Lombardo) ed alcune notizie che l’Amico Genini ci ha sottolineato come l’abbandono di suo figlio Mauro (VC Mendrisio) appiedato da una foratura quando stava pedalando in ottima posizione.

L’abbandono di Carlos Serra per caduta.

Condizioni atmosferiche poco…estive….qualche goccia di pioggia però con una condizione che durante la giornata è andata leggermente migliorando.

Poi qualche difficoltà nel ritorno a causa della chiusura del tunnel del Gottardo dovendoci sorbire tutto il passo….ma….meglio farlo in macchina (Vista anche la tarda ora) che…in bici….!

Percorso della gara abbastanza vallonato, come si direbbe da noi, alla “Mangia e Bevi”…con arrivo in leggera salita con un pubblico abbastanza numeroso, competente e partecipante emotivamente.

Sprint all’arrivo (Foto Flavio Genini)

Ed ecco l’ordine d’arrivo generale :

1)Hanry Lawton, Under 23 (GB-Gears Compressport Cycling Team);

2)Damien Fortis, U19, (CH-Sprinter Club Lignon);

3)Matteo Costant, U19, (CH-Sprinter Club Lignon).

Il primo corridore svizzero, Loris Hochstrasser (CH-Velo Club Lugano), si è classificato al 5° posto mentre Thomas Clapasson (CH-VC Mendrisio) è risultato 11° tra gli “Open” e 5° tra gli Under 23.

Vincitore nella categoria Under 17, Victor Benareau (CH-Team Humard Velo Passion).

E dopo il Giro del Vietnam, la corsa in due tappe in Lettonia, il Gran Premio Città di Belgrado, ecco che anche l’Europa Occidentale riprende a pedalare agonisticamente.

Ringraziamo l’Amico Flavio Genini per la preziosa collaborazione tecnica e le bellissime foto della gara.

Da tutta la Redazione di www.pedaletricolore.it anche tanti auguri per la salute della sua gamba.

 

Servizio a cura di : Vito Bernardi

Fotoservizio di : Flavio Genini

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale