Bareggio, 17 Luglio 2016

Simone Bon G5 della Busto Garolfo (qui col nonno), 3^ classificato nella sua categoria (Foto Nastasi)
Simone Bon G5 della Busto Garolfo (qui col nonno), 3^ classificato nella sua categoria (Foto Nastasi)

Giovanissimi : Trofeo Poly Più

Trofeo “Poly Più” per i giovanissimi alto milanesi con l’organizzazione del GS Bareggese ed il prestigioso Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Bareggio con una folta partecipazione , (oltre 150 mini atleti e ciclo girls)  di entrambi i sessi che hanno dato vita a gare sempre molto battagliate e all’insegna del motto societario : “Non inseguiamo vittorie ma raggiungiamo traguardi”

Bellissima sorpresa tra i G2 con la saronnese Giada Cattani che mette in fila tanti maschietti e, non è la prima volta.

A livello societario eccelle la Busto Garolfo che vince tra i G4, i G6, in quest’ultima categoria vince anche nella categoria femminile con Chiara Sacchi, una ragazza che spesso non disdegna di mettere in difficoltà anche gli avversari maschi.

La manifestazione è riuscita in pieno grazie alla passione che i Dirigenti della Bareggese ci mettono da sempre col presidente Pietro Pastorino e il Consigliere Sergio Tagliabue in testa.

L’inizio delle vacanze estive coincide con l’inizio anche delle “ferie” per alcuni ragazzi che ne approfittano, giustamente, per staccare un momentino con l’attività agonistica.

La loro carriera è ancora molto lunga e gli impegni veri verranno tra qualche anno, saranno tanti e bisognerà non farsi trovare impreparati

04.06.2016 -BAREGGIO - furgone bareggese -rofeo gianni tagliabue short track 006

Questi i risultati,

G1,

1)Alessandro Vitale (Belmont Lomello);

2)Samuel Minardi (Sangiulianese);

3)Tommaso Re (Biringhello);

4)Alessio Consolazio (Sangiulianese);

5)Gabriele Cattaneo (Pedale Senaghese).

1)Femmina, Emma Colombo (SC Rescaldinese).

 

G2,

1)Giada Cattani (Pedale Saronnese);

2)Marco Zoco (Team Galbiati);

3)Eros Garavaglia (VC Marcoli);

4)Riccardo Basilico (Pedale Saronnese);

5)Domenico Veropalumbo (VC Marcoli).

 

G3,

1)Carlo Cutuli (Pedale Senaghese);

2)Filippo Bellavia (Saronni);

3)Pio Matteo Ruggiero (Pedale Senaghese);

4)Nicolò Luciani (Busto Garolfo);

5)Walter Fabbian (VC Marcoli).

1° Femmina, Carugo Linda (Biringhello).

 

G4,

1)Giuseppe Bungaro (Busto Garolfo);

2)Francesco Guerino (Biringhello);

3)Matteo Camiolo (Pro Bike Junior);

4)Nicolò D’Alessandro (Saronni);

5)Nicolò Damato (Busto Garolfo).

1)Femmina, Francesca Camiolo (Team Pro Bike Junior).

 

G5,

1)Juan David Sierra (Biringhello);

2)Giovanni Bisoni (VS Abbiategrasso);

3)Simone Bon (Busto Garolfo);

4)Edoardo Maria Banfi (Pedale Saronnese);

5)Gianluca Boari (Equipe Corbettese).

1° Femmina, Anita Poletti (Equipe Corbettese).

 

G6,

1)Dario Igor Belletta (Busto Garolfo);

2)Gabriele Mascia (Biringhello);

3)Francesco Moro (Pedale Saronnese);

4)Chiara Sacchi (Busto Garolfo);

5)Jeanette Serena Torres (Pedale Senaghese).

Chiara Sacchi, G6 della SC Busto Garolfo (Foto Nastasi)
Chiara Sacchi, G6 della SC Busto Garolfo (Foto Nastasi)

1° Femmina, 1)Chiara Sacchi (Busto Garolfo).

Vito Bernardi – Fotoservizio di Nastasi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale