Castano Primo 29 Maggio 2016

200 metri rana - premiazioni
200 metri rana – premiazioni

Londra, Campionati Europei Nuoto categorie Master

Costumi che sanno di cloro, una maglietta creata per l’occasione, cuffie di vari paesi d’Europa, tante emozioni e due medaglie.

Questa la valigia che gli atleti di Acqua1 Village hanno riportato a casa dopo la trasferta a Londra per partecipare ai Campionati Europei Master che si sono svolti dal 22 al 29 maggio.

Selene Crespi, Silvia Fava, Giuseppe Marinello, Carlo Travaini, Daniele Miriani, Simone Gaviola, Matteo Tizzoni, Carlo Torretta, Villa Ernesto , Andrea Radivo, Michele Canna, Luca Ruspi hanno partecipato alla rassegna continentale che si è svolta nella vasca olimpica del London Aquatics Centre dove pochi giorni prima hanno nuotato i big del nuoto europeo.

Le emozioni sono state forti, ma gli atleti castanesi hanno saputo reggere la tensione e hanno migliorato le loro prestazioni.

Ciliegina sulla torta sono state le prestazioni di Carlo Travaini , M50, che ha conquistato uno storico, per Acqua 1 Village, oro nei 100 rana riuscendo ad imporsi al ‘fotofinish’ sull’ucraino Vitaliy Syvolap   per un centesimo, e con il bronzo nei 200 rana dove detiene il record italiano dietro a Vitaliy Syvolap   e al nuotatore padrone di casa Dave Milburn 

Grande tifo sugli spalti per lui e per tutti gli atleti impegnati, ma anche da casa dove il resto della squadra, grazie alla tecnologia, ha potuto seguire tutte le gare su internet e le ‘cronache’ su whatsapp.

Ma i nuotatori castanesi non hanno ancora smesso di pensare alle gare.

A fine giugno li attendono i Campionati Italiani a Riccione e poi, nel 2017, l’obiettivo sarà il campionato mondiale di Budapest.

Un gruppo di nuotatori castanesi a Londra
Un gruppo di nuotatori castanesi a Londra

 

Sabrina Ferrari

*

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale