Cittiglio, 09 Aprile 2020 

a sx, Patrizia Cassani e, a dx Giuseppina Micheloni nel Trofeo Binda del 1974 – 1° edizione

                                 

La storia del ciclismo sulle pagine del sito dell’UCI, ecco Giuseppina Micheloni, vincitrice del primo trofeo Alfredo Binda

In queste settimane di fermo agonistico, grande incertezza e preoccupazione, il sito internet dell’Unione Ciclistica Internazionale sta dedicando molta attenzione alla storia del ciclismo, in particolare ai protagonisti che ne hanno segnato i momenti più emozionanti.

Ieri un bellissimo articolo ha visto protagonista Giuseppina Micheloni, prima vincitrice del trofeo Alfredo Binda.

Correva l’anno 1974 e a Cittiglio (VA) un gruppo di appassionati, guidati da Vito Badalin, mise in strada una gara femminile dedicata al concittadino più illustre, Alfredo Binda: “Quel giorno è stato emozionante”, ha dichiarato Giuseppina Micheloni al giornalista dell’UCI – “Ho provato un’emozione molto forte quando sono riuscita ad andare in fuga e arrivare da sola.

Il percorso era diverso a quel tempo, era intrecciato dentro e fuori dalla città vecchia”.

 

Ciclismo d’altri tempi quello di Giuseppina Micheloni, originaria di Merate, in provincia di Bergamo, una delle città più colpite dal coronavirus.

All’epoca si poteva perfino dividere la propria attività tra ciclismo e un altro sport.

Per la bergamasca l’altro sport fu il pattinaggio che la vide vincitrice di quattro tioli italiani.

In bicicletta, oltre al successo nel primo trofeo Binda, Giuseppina Micheloni riuscì a conquistare buoni piazzamenti in tante gare e a vestire la maglia azzurra ai mondiali di Barcellona (1973), Montreal (1974), Yvoir (1975) e San Cristobal (1977).

a sx, Patrizia Cassani e, a dx Giuseppina Micheloni nel Trofeo Binda del 1974 1° edizione

Ecco il link per leggere l’intero articolo pubblicato dal sito internet dell’Unione Ciclistica Internazionale: https://www.uci.org/road/news/2020/the-flexible-talent-of-giuseppina-micheloni-the-trofeo-binda-s-first-winner

 

 

 

Albo d’oro trofeo Alfredo Binda

2019

 

Marianne Vos

 

OLA

 

2018

 

Katarzyna Niewiadoma

 

POL

 

2017

 

Coryn Rivera

 

USA

 

2016

 

Elizabeth Armitstead <http://cyclingsportpromotion.com/wp-content/uploads/2015/07/Foto-131.jpg>

 

GBR

 

2015

 

Elizabeth Armitstead <http://cyclingsportpromotion.com/wp-content/uploads/2015/07/Foto-131.jpg>

 

GBR

 

2014

 

Emma Johansson <http://www.trofeobinda.com/images/2014/wwvwev.jpg>

 

SVE

 

2013

 

Elisa Longo Borghini <http://www.trofeobinda.com/images/2013/foto_gara/longo%20borghini%20trofeo%20binda_0579.jpg>

 

ITA

 

2012

 

Marianne Vos <http://www.trofeobinda.com/images/2009/FOTO/hc7b5511.jpg>

 

OLA

 

2011

 

Emma Pooley <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/emma%20pooley%20arrivo.jpg>

 

GBR

 

2010

 

Marianne Vos <http://www.trofeobinda.com/images/2009/FOTO/hc7b5511.jpg>

 

OLA

 

2009

 

Marianne Vos <http://www.trofeobinda.com/images/2009/FOTO/hc7b5511.jpg>

 

OLA

 

2008

 

Emma Pooley <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/emma%20pooley%20arrivo.jpg>

 

GBR

 

2007

 

Nicole Cooke <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/05arrivo%20donne%20prof%20panoramica%20orrizzontale.jpg>

 

GBR

 

2006

 

Regina Schleicher <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/elite%2006d2x_9397.jpg>

 

GER

 

2005

 

Nicole Cooke <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/05arrivo%20donne%20prof%20panoramica%20orrizzontale.jpg>

 

GBR

 

2004

 

Oenone Wood   <http://www.trofeobinda.com/images/podio%20donne%20elite.jpg>

 

AUS

 

2003

 

Diana Ziliute <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/donne%20elite03.jpg>

 

LIT

 

2002

 

Svetlana Bubnenkova <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/2002%20bouba.jpg>

 

RUS

 

2001

 

Nicole Brandli

 

SVI

 

2000

 

Fabiana Luperini <http://www.trofeobinda.com/images/fotoStoriche/luperini%202000.jpg>

 

ITA

 

1999

 

Fanny Lecortois

 

FRA

 

1996

 

Valeria Cappellotto

 

ITA

 

1995

 

Valeria Cappellotto

 

ITA

 

1994

 

Fabiana Luperini

 

ITA

 

1993

 

Roberta Ferrero

 

ITA

 

1992

 

Maria Canins

 

ITA

 

1991

 

Maria Paola Turcutto

 

ITA

 

1990

 

Maria Canins

 

ITA

 

1989

 

Elisabetta Fanton

 

ITA

 

1988

 

Elisabetta Fanton

 

ITA

 

1987

 

Rossella Galbiati

 

ITA

 

1986

 

Stefania Carmine

 

ITA

 

1985

 

Silvia Conti

 

ITA

 

1984

 

Maria Canins

 

ITA

 

1983

 

Michela Tomasi

 

ITA

 

1982

 

Lucia Pizzolotto

 

ITA

 

1981

 

Cristina Menuzzo

 

ITA

 

1980

 

Francesca Galli

 

ITA

 

1979

 

Anna Morlacchi

 

ITA

 

1978

 

Cristina Menuzzo

 

ITA

 

1977

 

Nicoletta Castelli

 

ITA

 

1976

 

Morena Tartagni

 

ITA

 

1975

 

Nicole Van den Broek

 

BEL

 

1974

 

Giuseppina Micheloni

 

ITA

 

 

 

Cittiglio (VA), 9 aprile 2020

 

 

 

 

 

Livio Iacovella <http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Cholet-Pays_de_Loire_Dames&action=edit&redlink=1>

 

Tel.: (+39) 335.7931616 <http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Cholet-Pays_de_Loire_Dames&action=edit&redlink=1>

 

e-mail: livio.iacovella@startcommunication.net <http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Cholet-Pays_de_Loire_Dames&action=edit&redlink=1>

 

web: www.cyclingsportpromotion.com <http://www.cyclingsportpromotion.com>

 

<http://www.trofeobinda.com/>

 

 

 

 

 

 

 

 

 

<http://www.trofeobinda.com/>

 

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale