Milano, 08 maggio 2020

Primoz Roglic

Domani sabato 09 maggio ultima tappa del Giro d’Italia Virtual

Domani si sarebbe disputata la 1° tappa del 103° Giro d’Italia in quel di Budapest (Ungheria) città dalla quale sarebbe partito il “nostro” Giro d’Italia.

Una bella cronoindividuale, il Ponte delle Catene, il Danubio, il Palazzo del Parlamento e la bellissima città di Budapest.

Nulla di tutto questo purtroppo.

La causa è quel terribile corona virus che stà mettendo in grave difficoltà l’Italia ed altre Nazioni in tutto il mondo.

Dovremo perciò accontentarci di seguire virtualmente quella che sarà l’ultima tappa del Giro d’Italia (2020) e di sognare come sarebbe stata quella che era in programma più o meno negli stessi orari a Budapest.

DOMANI L’ULTIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA VIRTUAL
ROGLIC, GANNA E PATERNOSTER FAVORITI SULLA CRONO DI MILANO
ASTANA PRO TEAM E TREK-SEGAFREDO AD UN PASSO DAL TRIONFO

Sabato la tappa 21 della Corsa Rosa (Cernusco sul Naviglio – Milano, 15.7km, ITT) sarà decisiva per la classifica finale del Giro d’Italia Virtual e della Pink Race. Astana Pro Team riparte in Rosa con Boaro e Martinelli, Trek-Segafredo, prima nella Pink Race, al via con Paternoster e Van Dijk. Iscrizioni ancora aperte su www.garminvirtualride.com/it.

Continua la raccolta fondi a favore della Croce Rossa Italiana su www.retedeldono.it/giro.

 Primoz Roglič del Team Jumbo – Visma sarà al via della tappa di sabato del Giro d’Italia Virtual

Altimetria 7^ Tappa

 

DOWNLOAD

Milano, 8 maggio 2020 – Sabato 9 maggio prenderà il via la settima e ultima prova del Giro d’Italia Virtual: 15,7 km pianeggianti, sul percorso completo della tappa 21 della Corsa Rosa (Cernusco sul Naviglio – Milano, Cronometro Tissot).

Dopo le prime sei prove, la Classifica Generale vede l’Astana Pro Team in Maglia Rosa con un vantaggio di 48’26” sul Team Jumbo – Visma e di 1:00’43” sulla Androni Giocattoli – Sidermec.

I TEAM E I CORRIDORI AL VIA SABATO  
La settima frazione vedrà contrapposti i portacolori dell’Astana Pro Team Manuele Boaro e Davide Martinelli, che cercheranno di difendere il primato del team kazako consolidato nelle sei tappe precedenti, Primoz Roglič (vincitore Vuelta a España 2019 e terzo nella Corsa Rosa 2019) e Tobias Foss per il Team Jumbo – Visma.

Il Campione del mondo su pista nella disciplina dell’inseguimento Filippo Ganna e l’Under 23 Jonathan Milan difenderanno i colori della Nazionale italiana.

  • ASTANA PRO TEAM, Manuele Boaro e Davide Martinelli
  • TEAM BAHRAIN-MCLAREN, Domen Novak e Grega Bole
  • Primoz Roglic
  • TEAM JUMBO – VISMA, Primoz Roglič e Tobias Foss
  • ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC, Mattia Viel e Matteo Spreafico 
  • BARDIANI CSF FAIZANÈ, Vincenzo Albanese e Marco Benfatto
  • VINI ZABÙ KTM, Simone Bevilacqua e
  • Veliko Stojnic
  • Veljko Stojnic (Vincitore classifica finale Traguardi intermedi allo Uae Tour Emirates)
  • NAZIONALE ITALIANA, Filippo Ganna e Jonathan Milan)

 

LEGENDS
I grandi ex torneranno a sfidarsi domenica con Alessandro Ballan, insieme a Matteo Montaguti, Ivan Basso, Stefano Garzelli, Claudio Chiappucci, Andrea Tafi, Stefano Allocchio e Alessandro Bertolini.

PINK RACE
Tra le donne guida il team Trek-Segafredo con 22’11” sulla Nazionale italiana e 1:00’56” sull’Astana Women’s Team.

 

I TEAM E LE ATLETE AL VIA SABATO
Arianna Fidanza e Elena Pirrone difenderanno i colori della Nazionale italiana nella sfida che vedrà protagoniste tra le altre la pluri medagliata Letizia Paternoster, tre medaglie ai Mondiali su pista, altre tre agli Europei su pista e quattro medaglie agli Europei su strada, Ellen Van Dijk (Trek-Segafredo), Katia Ragusa e Liliana Moreno (Astana Women’s Team).

Katia Ragusa vincitrice tappa Sestriere femminile (Astana womens)
  • ASTANA WOMEN’S TEAM, Katia Ragusa e Liliana Moreno
  • TREK–SEGAFREDO, Ellen Van Dijk e Letizia Paternoster
  • NAZIONALE ITALIANA, Arianna Fidanza e Elena Pirrone

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale