Pavia, 5 settembre 2020

Mauro Battaglini e Mario Cipollini

Si è spento Mauro Battaglini

Mauro Battaglini si è spento nella notte all’ospedale di Pavia dopo una lunga malattia.

Aveva 70 anni, era uno dei personaggi più apprezzati del ciclismo italiano.

Originario di Pietrasanta (Lucca), ma cresciuto nei dintorni di Montecatini (Pistoia), aveva ricoperto il ruolo di procuratore (soprattutto di Cipollini), manager, direttore sportivo e segretario dell’ACCPI.

Diresse anche la Metauro Mobili Pinarello (1982-84), la Vini Ricordi (1985-86), la Pepsi-Cola (1987), la Polli Mobilxport Fanini (1989) e la Batik-Del Monte (1997).

Per l’ultimo saluto la camera ardente è stata allestita presso la Sala del Commiato della Siof, a Vigevano, mentre i funerali si terranno lunedì 7 settembre alle 10.30 nella chiesa della Madonna Pellegrina, sempre a Vigevano.

La Lega del Ciclismo Professionistico esprime il proprio cordoglio e porge le più sentite condoglianze alla moglie Pinuccia, al figlio Gianluca e a tutta la famiglia attraverso il consiglio direttivo e tutto il suo personale.

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale