Osio Sotto, 05 Luglio 2015

18° Gran Premio MAP Memorial Giacomo e Mario Sciola

Premiazione
Premiazione (Foto Berry)

Alessandro Covi, varesino di Taino in livrea del Club Ciclistico Cremonese 1891-Gruppo Arvedi risponde ai successi dei suoi colleghi impegnati a Castano Primo nel 2° Memorial Papà Bortolami con una prestazione maiuscola nella gara juniores di Osio Sotto nel bergamasco e dedicata alla memoria di Giacomo e Carlo Sciola-18° Gran Premio Map.

Corridori Salus Seregno al via (Foto Berry)
Corridori Salus Seregno al via (Foto Berry)

Covi, in vista dell’ultimo chilometro, lancia un attacco all’ultimo respiro ma, quando si accorge di avere portato a ruota il campione regionale lombardo Alan Giacomelli, desiste dal continuare, sbagliando in pieno), e deve accontentarsi del quinto posto, un risultato comunque da incorniciare perché conseguito in volata, che non è proprio la sua specialità ma che conferma l’impegno costante di questo giovane corridore che, fino ad oggi, non ha mai tradito la fiducia riposta in lui.

Giacomelli dopo l'arrivo (Foto Berry)
Giacomelli dopo l’arrivo (Foto Berry)

Ordine d’arrivo,
1)Alan Giacomelli (Società Ciclistica Cene) Km. 115 in 2h34’15” media kmh. 44,733;
2)Stefano Moro (Ciclistica Trevigliese) a 2”;
3)Nicola Cesaro (Feralpi-Monteclarense);
4)Imerio Cima (Feralpi- Monteclarense);
5)Alessandro Covi (CC Cremonese 1891- Gruppo Arvedi).

Giacomelli dopo l'arrivo (Foto Berry)
Giacomelli dopo l’arrivo (Foto Berry)
La vittoria di Giacomelli da altra angolazione (Foto Berry)
La vittoria di Giacomelli da altra angolazione (Foto Berry)

05.07.15 - ORDINE D'ARRIVO Juniores Osio Sotto

Partenza della gara (Foto Berry)
Partenza della gara (Foto Berry)

Vito Bernardi   –   Fotoservizio di Berry

05.07.15 - Premi in bella mostra (Berry)

Raffaello Vigano^ con la Starter della corsa (Foto Berry)
Raffaello Vigano^ con la Starter della corsa (Foto Berry)
Uno spettatore-ciclista in posa (Foto Berry)
Uno spettatore-ciclista in posa (Foto Berry)
Un passaggio della corsa (Foto Berry)
Un passaggio della corsa (Foto Berry)
Giacomelli con i compagni dopo l'arrivo (Foto Berry)
Giacomelli con i compagni dopo l’arrivo (Foto Berry)
Volata a 100 mt dall'arrivo (Foto Berry)
Volata a 100 mt dall’arrivo (Foto Berry)
Volata degli inseguitori (Foto Berry)
Volata degli inseguitori (Foto Berry)
Premiazione del podio (Foto Berry)
Premiazione del podio (Foto Berry)

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale

Lascia un commento