Torino, 04 Settembre 2015

27/06/15 - Torino - Campionato Italiano di Ciclismo 2015 - Superga -  nella foto: Andrea Zordan (Androni) © Riccardo Scanferla
27/06/15 – Torino – Campionato Italiano di Ciclismo 2015 – Superga –
nella foto: Andrea Zordan (Androni)
© Riccardo Scanferla

LA ANDRONI-SIDERMEC RITORNA ALLE GARE CON LA BRUSSELS CLASSIC E IL GRAND PRIX DE FOURMIES

Dopo la sospensione di trenta giorni dovuta alla positività di Appollonio e Taborre, la Androni-Sidermec rientra alle gare con la partecipazione a Brussels Cycling Classic e Grand Prix de Fourmies.

“Ritorniamo alle corse con l’entusiasmo di sempre – ha dichiarato il Team Manager Gianni Savio – e a testa alta, in quanto siamo stati penalizzati per colpe non nostre.

Chi ha utilizzato prodotti dopanti non fa più parte della nostra squadra e dovrà rispondere in Tribunale a tutti i componenti leali dell’Androni-Sidermec che, uniti e compatti anche fuori gara, per la prima volta nella storia del ciclismo hanno citato in giudizio colleghi di lavoro che hanno ‘barato’.

Abbiamo attraversato un momento davvero difficile che siamo riusciti a superare anche grazie alla fiducia che ci è stata confermata dai nostri Sponsor e alla solidarietà che ci è stata manifestata da moltissimi tifosi.

Agli uni e agli altri grazie di cuore!”

Alle due classiche franco-belghe la Androni-Sidermec presenterà i seguenti corridori:

Franco Pellizotti,

Oscar Gatto,

Francesco Chicchi,

Tiziano Dall’Antonia,

Marco Frapporti,

Emanuele Sella,

Gianfranco Zilioli

e Andrea Zordan.

27/06/15 - Torino - Campionato Italiano di Ciclismo 2015 - Superga -  nella foto: Andrea Zordan (Androni) © Riccardo Scanferla
27/06/15 – Torino – Campionato Italiano di Ciclismo 2015 – Superga –
nella foto: Andrea Zordan (Androni)
© Riccardo Scanferla

ANDRONI-SIDERMEC AT BRUSSELS CLASSIC AND GRAND PRIX DE FOURMIES

After the suspension of thirty days due to the positivity of Appollonio and Taborre, Androni-Sidermec goes back to competitions with the participation in Brussels Cycling Classic and Grand Prix de Fourmies. “We go back to racing with our usual enthusiasm – said Team Manager Gianni Savio – and head up, because we were penalized for no fault of ours. The riders who used doping products are no longer part of our team and will have to answer in Court to all the loyal members of Androni-Sidermec who, united and compact also out of the race, for the first time in the history of cycling have subpoenaed colleagues who have ‘cheated’. We went through a hard time that we managed to overcome thanks to the confidence that has been confirmed by our Sponsors and to the solidarity that has been expressed by many fans. Thank you so much to both! ”

At the two Franco-Belgian classics, Androni-Sidermec present the following riders: Franco Pellizotti, Oscar Gatto, Francesco Chicchi, Tiziano Dall’Antonia, Marco Frapporti, Emanuele Sella, Gianfranco Zilioli and Andrea Zordan.

27/06/15 - Torino - Campionato Italiano di Ciclismo 2015 - Superga -  nella foto: Andrea Zordan (Androni) © Riccardo Scanferla
27/06/15 – Torino – Campionato Italiano di Ciclismo 2015 – Superga –
nella foto: Andrea Zordan (Androni)
© Riccardo Scanferla

L’ANDRONI-SIDERMEC À LA BRUSSELS CLASSIC ET AU GRAND PRIX DE FOURMIES

Après la suspension de trente jours en raison de la positivité d’Appollonio et Taborre, Androni-Sidermec rentre aux compétitions avec la participation à la Brussels Cycling Classic et au Grand Prix de Fourmies. “Nous revenons aux courses avec l’enthousiasme habituel – a déclaré le Team Manager Gianni Savio – et à la tête haute, parce que nous avons été pénalisés sans faute de la nôtre. Qui a utilisé des produits dopants ne fait plus partie de notre équipe et aura à répondre devant les Tribunaux à tous les membres loyaux  de l’Androni-Sidermec qui, unis et compacts également hors de la course, pour la première fois dans l’histoire du cyclisme, ont appelé en justice les collègues qui ont «triché». Nous avons traversé une période très difficile que nous avons réussi à surmonter grâce à la confiance qui a été confirmé par nos Sponsors et à la solidarité qui a été exprimée par de nombreux fans. Merci aux uns et aux autres ! “

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale