Ostuni, 02 settembre 2016

Spumante celebrativo 40° dai mondiali di Ostuni
Spumante celebrativo 40° dai mondiali di Ostuni

Bici Club Ostuni, domenica 4 settembre la ciclopedalata celebrativa dei 40 anni del Mondiale

Mancano pochissimi giorni alla ciclopedalata celebrativa dei 40 anni dei campionati del mondo del 1976 a cura del Bici Club Ostuni che sta completando gli ultimi dettagli della manifestazione programmata per domenica 4 settembre nella Città Bianca.

 

02.09.2016 - ALO^ - Ostuni - Logo 40emo

 

L’evento è una sorta di “appendice estiva” della Granfondo ma non a carattere agonistico pedalando sullo storico tracciato iridato del 1976 da percorrere due volte tra le località di Ostuni, Cisternino, Montalbano, Speziale e ritorno ad Ostuni con appuntamento per tutti i partecipanti fissato alle 9:00 in Piazza della Libertà.

 

 

 

Alla luce dei tragici eventi sismici che hanno colpito il Lazio e le Marche, il Bici Club Ostuni ha deciso di devolvere in favore delle popolazioni terremotate quanto stanziato dall’associazione per la manifestazione celebrativa dei 40 anni dei mondiali.

 

 

 

Per partecipare alla raccolta fondi, si può acquistare il gadget contenente la maglia tecnica da ciclista celebrativa dei 40 anni ed una bottiglia di prosecco con etichetta speciale dell’evento ideato appositamente per il quarantennale dei mondiali al costo di 25 euro.

 

Maglia celebrativa 40^ dai Mondiali d Ostuni
Maglia celebrativa 40^ dai Mondiali d Ostuni

 

 

E’ possibile prenotare il pacchetto telefonando al 333-6697260.

http://biciclubostuni.altervista.org/ <http://biciclubostuni.altervista.org/>

 

 

 COMUNICATO  SOCIETARIO

luca.alo1981@gmail.com

 

 

 

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale