Ponsacco (Pisa), 11 ottobre 2022

Giosuè Epis vince 70° Coppa Mobilio (prova in linea)

70° Coppa del Mobilio (1° prova in linea)

da sx Milan, Epis e Rocchetta, podio 70° Coppa Mobilio

Giosuè Epis, bresciano del Team “Carnovali Rime Sias” conquista allo sprint la 70° edizione della Coppa Mobilio disputatasi a Ponsacco nel pisano con la partecipazione di 153 corridori.

Si trattava della prima prova, quella in linea che ha decretato chi saranno i 15 corridori che disputeranno nel pomeriggio la seconda prova, una cronometro individuale per proclamare il vincitore della doppia gara.

E’ stata una gara ultra veloce, lo dimostra la media finale di kmh 46,202.

Subito dopo il via è bagarre a velocità elevatissima ma, nonostante ciò, De Cassan riesce ad evader e guidare la corsa con un minuto di vantaggio per qualche chilometro prima di essere ricondotto in gruppo.

La Carnovali-Rime-Sias, stà attraversando un particolare momento di forma e i suoi corridori sono riusciti a tenere cucito il gruppo per permettere appunto a Giosuè Epis di sfoderare una bellissima volata conquistando così il suo quarto successo stagionale, quinto per il Team di Sergio Gozio.

Podio con Corridori e Autorità 70° Coppa Mobilio

Nel finale c’è stata purtroppo una caduta di Bagatin e anche una foratura di Epis poi però tutto è andato per il meglio.

Nel pomeriggio dunque la prova a crono metro riservata ai primi 15 classificati nella prova in linea di questa mattina.

Esultanza corridori Carnovali a Ponsacco

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale