Brugherio, 08 maggio 2022

Marco Zoco seconda stagionale a Brugherio (Foto Berry)

Marco Zoco vince il Trofeo “Una Vita per la Brugherio Sportiva

Giornata dedicata al ciclismo giovanile a Brugherio con la regia della Brugherio Sportiva ed il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale e conclusa col GP Città di Brugherio categoria  Giovanissimi.

In mattinata invece hanno gareggiato gli esordienti in due gare valide anche per l’assegnazione del titolo di Campione Provinciale di Monza&Brianza su di un circuito cittadino di 5 chilometri ripetuto 5 volte per i primo anno e 7 volte per i più grandicelli.

Davide Gileno della Brugherio Sportiva (Foto Berry)

Circuito completamente pianeggiante che è stato affrontato da entrambe le categorie con spirito battagliero imbastendo tantissimi tentativi di fuga che però si spegnevano sempre dopo qualche pedalata per continuare pressochè sempre a gruppo compatto.

Gli atleti della classe 2009 (1° anno) in gara anche per il 13° Trofeo Autofficina Galbiati, sono partiti in 76 dei quali ben 61 hanno tagliato il traguardo con la vittoria del sevesino Castellani (GS Cicli Fiorin) al suo sesto centro stagionale impreziosendo il successo con la conquista della maglia di Campione Provinciale di Monza&Brianza che gli è stata consegnata dal Presidente del CP-FCI di Monza Marino Valtorta.

Marco Zoco indica 2 come le sue vittorie stagionali (Foto Berry)

Una stagione fin qui scoppiettante per Castellani che su 9 gare disputate ne ha vinte 6 e si è piazzato al secondo posto nelle altre tre.

Grazie a questi risultati Castellani guida con larghissimo margine la classifica nazionale dei migliori esordienti 1° anno con punti 42.

In questa categoria il corbettese Magistrelli conquista il sesto posto dopo due podi (3° piazza)  e, per rimanere sugli atleti del territorio, segnaliamo la decima piazza dell’abbiatense Corno dopo il terzo posto di domenica scorsa a Samarate.

Marco Zoco col presidente Brugherio Sportiva e Marino Valtorta pres CP-FCI MB (Foto Berry)

Poi è la volta dei 2° anno (classe 2008) alla conquista del Trofeo Una Vita per la Brugherio Sportiva oltre che del titolo di campione provinciale, 71 corridori ai nastri di partenza e 43 all’arrivo anche loro con uno sprint a ranghi compatti e la vittoria di Marco Zoco (Galbiati Sport) al suo secondo centro stagionale diretto in ammiraglia dalla grande ex del ciclismo femminile Rossella Galbiati.

Davide Gileno neo campione provinciale MB Esordienti 2° anno (Foto Berry)

Il monzese Davide Gileno dopo il quarto posto ad Inverigo nella corsa che ricorda Don Carlo Gnocchi si ripete a Brugherio e si laurea campione provinciale Esordienti 2° anno di Monza&Brianza. Bene anche il varesino Andrea Visentin (GS Prealpino) decimo classificato dopo il quarto posto del 25 aprile a Crenna.

E per la Galbiati Sport-Cicli Esposito il settimo posto di Davide Poletti.

Ordini d’arrivo 2° anno,

Zoco (Galbiati-Cicli Esposito) a Brugherio (Foto Berry)

1)Marco Zoco (GalbiatiSport-Cicli Esposito) km 34 in 50’44”Media  kmh 40,210;

 2)Luca Mazza (UC Sangiulianese);

 3)Stefano Brambilla (UC Costamasnaga);

4)Davide Gileno (SC Brugherio Sportiva);

5)Mattia Caloni (SC Brugherio S.);

 6)Riccardo Farias (US Biassono);

 7)Davide Poletti (Galbiati Sport-Cicli Esposito);

8)Davide Licari (SC Brugherio Sportiva);

9)Giovanni Benedetto (Pedale Casalese);

10)Andrea Visentin (G.S. Prealpino)

Servizio a cura di  :   Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale