Besnate, 05 Giugno 2022

 

Premiazione finale Memorial Sandro Gianoli

ESORDIENTI –  A  MURARO  E  BRUSTIA  IL SETTIMO  MEMORIAL  SANDRO  GIANOLI

Besnate (Varese) Con l’ultima frazione di oggi a Besnate si è conclusa la settima edizione del Memorial Sandro Gianoli, manifestazione in prove multiple per la categoria Esordienti. Al termine della gara voluta dal gruppo Sportivo Prealpino con in palio il 21esimo Gran Premio Guardian Angels a vincere sono stati Niccolò Muraro del Gruppo Sportivo Prealpino, tra  gli Esordienti del secondo anno nel Gran Premio Cartotecnica Pistolesi e Samuele Brustia della formazione Young Bikers Team Balmanion nel Gran Premio Pi.Erre Sport di Busto Arsizio riservato ai primo anno. (foto Giordano Azzimonti)

Nella classifica per società con in palio il Gran Premio All4cycling affermazione  tra i  primo anno del Pedale Ossolano e del Gruppo Sportivo Prealpino tra gli Esordienti al secondo anno.

Classifiche finali 7° Memorial Sandro Gianoli.

Esordienti primo anno Gran Premio Pi.Erre Sport Busto Arsizio:

1) Samuele Brustia ( Young Bikers) punti 40, 2) Ivan Aldo Casabona (Pedale Senaghese) 39, 3) Pietro Crugnola (Busto Garolfo) 37, 4) Lorenzo Gusmini (Gazzanighese) 28, 5) Alessandro Magistrelli (Equipe Corbettese) 26.

Esordienti secondo anno Gran Premio Cartotecnica Pistoles:

1) Niccolò Muraro (Prealpino) punti 34, 2) Ettore Martinelli (Bustese Olonia) 24 ,3) Pietro Cermenati (Pedale Senaghese) 23 , 4) Andrea Visentin (Prealpino) 21 ,5 )Nicola Cerame (Castelletese) 20

Premiazione finale Memorial Sandro Gianoli

Società Gran Premio All4Cycling primo posto per Pedale Ossolano  (Esordienti primo anno) e Gruppo Sportivo Prealpino.

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale