Montalegre, 31 Luglio 2015

Fernandez e Veloso sul podio di Montalegre (Foto Jean Claude Faucher)
Fernandez e Veloso sul podio di Montalegre (Foto Jean Claude Faucher)

Delio Fernandez si impone a Montalegre allo sprint e il suo coequipier, Gustavo Veloso, balza al comando della classifica generale.

Altimetria della 2^ tappa
Altimetria della 2^ tappa

Entrambi spagnoli in livrea del Team W52-Quinta da Lixa

*

Delio Fernandez taglia il traguardo di Montalegre (Foto JC Faucher)
Delio Fernandez taglia il traguardo di Montalegre (Foto JC Faucher)

*

A Delio Fernandez il bacio delle miss (Foto JC Faucher)
A Delio Fernandez il bacio delle miss (Foto JC Faucher)

*

Gazebo Liberty Seguros, Main sponsor del Giro del Portogallo (Foto JC Faucher)
Gazebo Liberty Seguros, Main sponsor del Giro del Portogallo (Foto JC Faucher)

*

PLANIMETRIA DELLA 2^ TAPPA
PLANIMETRIA DELLA 2^ TAPPA

*

Gustavo Veloso leader della classifica generale (Foto JC Faucher)
Gustavo Veloso leader della classifica generale (Foto JC Faucher)

*

Josef Conçalves leader classifica a punti e Maglia Verde (Foto JC Faucher)
Josef Conçalves leader classifica a punti e Maglia Verde (Foto JC Faucher)

*

Ragazze pon-pon al seguito della 77^ Volta a Portugal en Bicicleta (Foto Jean Claude Faucher)
Ragazze pon-pon al seguito della 77^ Volta a Portugal en Bicicleta (Foto Jean Claude Faucher)

*31.07.15 - Striscione traguardo Montalegre (JCF)

*

Premiazione di Gustavo Veloso (Foto JC Faucher)
Premiazione di Gustavo Veloso (Foto JC Faucher)

*29.07.15 - LOCANDINA 77^ GIRO PORTOGALLO-LIBERTY SEGUROS

Vito Bernardi  – Fotoservizio di Jean Claude Faucher

*

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale

Lascia un commento