Fiuggi, 25 Ottobre 2015

Roberto Loconsolo
Roberto Loconsolo

Giro d’Italia di Ciclocross: a Fiuggi buoni risultati per i bikers pugliesi

 

Il nuovo scenario del Parco Termale dell’Anticolana a Fiuggi (Frosinone) ha aperto le nuove sfide del Giro d’Italia di Ciclocross per l’edizione 2015-2016 a cura dell’Asd Romano Scotti.

 

Con la presenza di 700 bikers da quasi tutta la penisola, anche sui prati della nota città delle terme hanno collezionato buoni risulati i corridori pugliesi sia nelle categorie agonistiche che amatoriali con la presenza dei team Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro, Andria Bike, Ludobike Racing Team, Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano, Asd Mtb Casarano, Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari, Kalos CV2.it, Team Eurobike e Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino.

 

Tra i risultati di spicco in questa trasferta laziale spiccano quelli di Ettore Loconsolo (quarto nella G6 maschile), Francesco Pellegrino (undicesimo nella G6), Ilaria Scarpa (quarta tra le G6), Melissa Negro (sesta tra le G6), Roberto Loconsolo, Giuseppe Mastrototaro e Leonardo Fanfulla tra i più combattivi nella gara juniores, Francesco Binetti, Aldo De Feo, Eligio Visaggio, Vincenzo Piarulli, Giuseppe De Feudis e Aldo Mastropasqua in luce nella nutritissima categoria allievi oltre a Krizia Ruggieri, Francesco Acquaviva e Leonardo Santeramo nella gara regina open.

 

Vincenzo Piarulli
Vincenzo Piarulli

In ambito amatoriale si sono distinti Antonio Russo (settimo tra gli élite sport), Andrea Pinto (quarto tra i master 1), Sabrina Manco (quarta tra le donne master), Simone Greco (quarto tra i master 3), Paolo Paracelli (17° tra i master 4) e Udo Corrado (tredicesimo tra i master 5).

Credit Fotografico Fiuggi Ufficio Stampa Giro d’Italia Ciclocross

 

 

 

Ad Oria calato il sipario sulla Challenge XCO Puglia con il Trofeo Gennari

 

Una ex cava a Oria, ricoperta di verde, ha ospitato una gara di cross country nella “ Pinetina” situata in Contrada San Cosimo alla Macchia. Il Trofeo Gennari ha chiuso ufficialmente il 2015 del Challenge Puglia XCO scegliendo un luogo che come tanti altri nel Salento possono essere rivalutati grazie alla pratica della mountain bike.

 28.10.15 - Giuseppe Belgiovine Mediofondo Antica Masseria Polvino

Su un percorso ad anello di circa 4 chilometri, interamente sterrato e nel verde di secolari pini e ulivi che ricoprono l’antica cava bonificata, si sono distinti Pierpaolo Giannelli (Asd Mtb Casarano) tra gli esordienti, Simone Macrì (Asd Mtb Casarano) tra gli allievi, Alessia Scarpa (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra le donne esordienti, Alessandra Mastrototaro (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra le donne juniores, Miriam Negro (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra le donne élite, Giuseppe Mastrototaro (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra gli juniores, Giuseppe Belgiovine (Scapin Soudal Pro Racing Team) tra gli élite, Antonio Morè (Nardelli Sport Total Bike) tra i master junior, Giulio Ingrosso (Pro Racing Lecce Bike Team) tra gli élite sport, Lorenzo De Simone (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team) tra i master 1, Leonardo Colucci (Cyclon-Store.it) tra i master 2, Alessandro Fittipaldi (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team) tra i master 3, Massimo De Pasca (Asd Aurispa&Co) tra i master 4, Fabio Massari (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra i master 5, Giuseppe Campanile (Maglie Bike Asd) tra i master 6, Giuseppe Lazzazzara (GC Fausto Coppi Acquaviva) tra i master 7+ e Simona Quarta (Asd Mtb Casarano) tra le master donna 1.

 

Trofeo Gennari
Trofeo Gennari

Tanti gli apprezzamenti da parte dei bikers e degli addetti ai lavori verso la famiglia Gennari e all’Asd Oria Bikerun per aver rivalutato questo luogo fantastico e che si è prestato al meglio per il connubio sport e natura.

 

Al termine di dieci tappe in giro per la regione (Barletta, Cassano delle Murge, Monopoli, Matino, Bisceglie, Tuglie, Gioia del Colle, Maglie e per ben due volte Oria), si sono laureati vincitori finali del Challenge Puglia XCO 2015 Pierpaolo Giannelli (Asd Mtb Casarano) tra gli esordienti, Giuseppe Notaristefano (GC Fausto Coppi Acquaviva) tra gli allievi, Ilenia Fulgido (Asd 010 Bike) tra le donne allieve, Alessia Scarpa (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra le donne esordienti, Alessandra Mastrototaro (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra le donne juniores, Miriam Negro (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra le donne élite, Giuseppe Mastrototaro (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra gli juniores, Giuseppe Belgiovine (Scapin Soudal Pro Racing Team) tra gli élite, Giacomo Colona (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra gli under 23, Alessio Dante (Andria Bike Asd) tra i master junior, Samuele Macrì (Mtb Group Matino) tra gli élite sport, Marco De Donno (Maglie Bike) tra i master 1, Simone Greco (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra i master 2, Lorenzo Bernacca (Maglie Bike) tra i master 3, Pasquale Piccoli (Chialà Cycling Team Locorotondo) tra i master 4, Fabio Massari (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra i master 5, Giuseppe Campanile (Maglie Bike Asd) tra i master over e Sabrina Manco (Scuola di Ciclismo Tugliese-Salentino) tra le master donna 1.

 

Classifiche complete Trofeo Gennari al link http://www.gscracingtime.it/classifiche.html?id=111910#/assoluta/1

Credit Fotografico Asd Oria Bikerun 

 

 

Mediofondo Antica Masseria Polvino: trionfo per Giuseppe Belgiovine

 

Divertimento puro e tecnica sono stati i punti di forza del successo della Mediofondo Antica Masseria Polvino a cura del Team Eurobike che ha allestito un percorso con tanti strappi, single track e in alcuni tratti veloce sia nel lungo di 45 chilometri che nel giro corto/escursionistico di 30 chilometri tra i sentieri e gli sterrati a ridosso del Parco Nazionale dell’Alta Murgia grazie anche alla disponibilità dei proprietari della Antica Masseria Polvino, nella persona di Awan Mounia, per l’ospitalità offerta all’evento.

 

Nella penultima prova dell’Iron Bike Puglia 2015, disputata a Ruvo di Puglia, la gara sulla distanza di 45 chilometri ha registrato il successo di Giuseppe Belgiovine (Scapin Soudal Pro Racing Team – 1°elite) con un margine rassicurante sui più diretti inseguitori Pasquale Semeraro (Nardelli Sport Total Bike – 1°master 2) e Ferdinando Bossis (Asd Cyclon-Store.it – 1°elite sport), a seguire gli altri con i primati di categoria ad appannaggio di Pietro Bongallino (Team Murgia Bike Santeramo) tra i master 3, Augusto Cofano (Ciclistica Vernolese) tra i master 4, Giandomenico Toma (Asd Nrg Bike) tra i master 1, Cosimo Petruzzi (Spes Alberobello) tra gli juniores, Giuseppe Schiavarelli (Team Murgia Bike Santeramo) tra i master 5, Vincenzo Sannicandro (Velosprint Bitonto) tra i master 6, Giuseppe Lazzazzara (GC Fausto Coppi Acquaviva) tra i master 7 e Patrizia Bitetti (Team Murgia Bike Santeramo) tra le master donna 1.

 

Logo FCI Puglia
Logo FCI Puglia

Protagonisti del giro corto-escursionistico sono stati Pierluigi Longo (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro – 1°juniores), Girolamo Ceci (Team Evoluzione – 1°master junior) e Raffaele Perniola (Veloclub Adelfia – 1°élite sport) nell’ordine per aggiudicarsi il podio, più indietro gli altri vincitori di categoria Filippo Rossetti (RH Bike Palagiano) tra i master 1, Girolamo Palmitessa (Team Eurobike) tra i master 5, Erasmo Francesco De Marinis (Team Bike Spinazzola) tra i master 3, Cataldo Marcone (Team Eurobike) tra i master 4, Giovanni Tarricone (Asd Free Mtb) tra i master 6, Luciano Dell’Aquila (Mtb Club Bari) tra i master 7, Eustacchio Persia (Mtb Sassi Bike Matera) e Antonio Carenza (Team Amicinbici Losacco Bike) tra gli escursionisti.

 

http://eventi.ciclieurobike.com/classifiche2015/LUNGO18102015.pdf

http://eventi.ciclieurobike.com/classifiche2015/CORTO18102015.pdf

Credit Fotografico Roberto Ferrante

www.federciclismopuglia.it

Saluti&Cordialità

Luca Alò

Comunicato Stampa per conto di Federciclismo Puglia

333-3013269

luca.alo1981@gmail.com

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale