Siena, 20 Giugno 2020

Prof. Giuseppe Oliveri (foto google)

Incidente Zanardi, indagato l’autista del camion

E’ un atto dovuto”, ha spiegato il procuratore capo della Repubblica Salvatore Vitiello. Sequestrati i mezzi

20 Giugno 2020 – 11:02

E’ indagato il 44enne autista del camion contro il quale ieri pomeriggio nel comune di Pienza è andato a scontrarsi in handbike Alex Zanardi, ora ricoverato in prognosi riservata all’ ospedale di Siena.

L’uomo è stato iscritto nel registro degli indagati per lesioni gravissime da incidente stradale, come riporta Adnkronos.

Lo ha confermato il capo della Procura senese, Salvatore Vitiello.

“E’ un atto dovuto”, ha spiegato il procuratore.

Alex Zanardi con un gruppo di atleti

ronacaSiena: notizie di oggi

Prof. Oliveri: “Condizioni di Zanardi stabili ma gravi. Situazione ancora non valutabile”

Il primario di neurochirurgia che ha operato d’urgenza il campione bolognese fa il punto

 

20 Giugno 2020 – 11:01

Prof. Giuseppe Oliveri (foto google)

“Le sue condizioni sono gravi, ma stabili – lo afferma Giuseppe Oliveri, primario di neurochirurgia che ieri sera, (19 giugno 2020, venerdì), ha operato d’urgenza all’ospedale le Scotte Alex Zanardi dopo l’incidente – E’ arrivato con questo trauma cranico facciale, un fracasso facciale e una frattura affondata delle ossa del frontale, è stato operato per toppare la situazione.

Al momento i numeri sono buoni, ovviamente neurologicamente la situazione non è valutabile, non è possibile stabilire una prognosi.

Tra due o tre giorni o anche due o tre settimane si potranno avere informazioni maggiori”.

“Pur rimanendo una situazione molto grave, è un malato che val la pena di curare – aggiunge – Il quadro neurologico lo vedremo a distanza, quando si sveglia.

I miglioramenti, in questi casi, si vedono col tempo, i peggioramenti invece possono essere repentini. Ha fatto una tac subito dopo l’intervento e ora ha un catetere per la misurazione della pressione intracranica. L’intervento è andato come doveva, è la situazione iniziale che era tanto grave”.

dal social di “radiosienatv.it”

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale