Errano di Faenza, 19 settembre 2020

da sx Butteroni, Peschi e Balestra, Podio GP Moreno Motor Company

24° Gran Premio Moreno Motor Company

Partecipazione record, 224 partenti, per il GP Moreno Motor Company, gara categoria Juniores disputata ad Errano nel ravennate su di un percorso vallonato con arrivo in salita sull’erta di “Monte Carla”.

Cinque i giri del circuito di circa 20 km a tornata per i concorrenti tra i quali il Campione d’Italia Juniores, Andrea Montoli (Canturino 1902), l’ex Tricolore Gianmarco Garofoli (Team Lvf) e il Campione europeo crono Mathias Vacek (Team Flli Giorgi).

Gara pedalata ad alti ritmi fin dalla partenza con molti corridori che alzano bandiera bianca (solo 66 all’arrivo).

Ci si prepara per il via

Nel corso dell’ultima tornata, a circa 15 km dalla meta Vacek e Garofoli con altri 4 corridori, promuovono un tentativo che a 3 km dall’arrivo vanta ancora 35” di vantaggio sul gruppo dei superstiti poi una foratura di  Vacek rallenta il ritmo degli altri 5 fuggitivi che sulla salita finale del Monte Carla verso l’abitato di Castel Raniero vengono raggiunti dagli inseguitori.

Decisione allo sprint dunque tra i 40 corridori al comando  col siciliano Butteroni (Team Ballerini) che viene fulminato sulla linea bianca da un poderoso colpo di reni del toscano Lorenzo Peschi (Big Hunter) che festeggia la sua prima vittoria stagionale.

Tra i Top-Five di giornata il canturino Alessandro Motta.

 

Ordine d’arrivo,

1)Lorenzo Peschi (Big Hunter) Km 104,500 in 2h31’52”;  media kmh. 41,286;

2)Gregorio Butteroni (Team Franco Ballerini);

3)Lorenzo Balestra (Team Giorgi);

4)Florian Samuel Kajamani (Italia Nuova);

5)Alessandro Motta (Canturino 1902);

6)Giorgio Cometti (Giorgi);

7)Gianmarco Garofoli (Lvf);

8)Nicola Rossi (Lorenzo Mola-Pedale Casalese);

9)Edoardo Zamperini (Assali Steffen);

10)Davide De Pretto (Borgo Molino).

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale