Sassuolo, 12 Dicembre 2015

Cambio Ruote Orfeo Casolari - Festa 15^ anniversario
Cambio Ruote Orfeo Casolari – Festa 15^ anniversario

Un bel sole primaverile ha accolto a Sassuolo i ragazzi del “Team Orfeo Casolari-Selle Italia” che hanno in pratica festeggiato i primi 15 anni di attività al seguito delle gare ciclistiche, di tutte le categorie-

Di Bruno Ronchetti

Un bel sole primaverile ha accolto a Sassuolo i ragazzi del “Team Orfeo Casolari-Selle Italia” che hanno in pratica festeggiato i primi 15 anni di attività al seguito delle gare ciclistiche, di tutte le categorie-

Attorno ai tavoli del ristorante Sausalito, si sono ritrovati una quarantina di addetti ai lavori, tra meccanici e autisti, assieme anche ad un gruppo di dirigenti della Selle Italia con i titolari: Giuseppe e Riccardo Bigolin.

Orfeo Casolari, assieme alla signora Jolanda, hanno voluto festeggiare il termine della stagione agonistica 2015, una stagione che ha riservato al loro gruppo tante soddisfazioni.

Lo dimostrano il numero delle presenze alle quali il team è stato chiamato a prestare la propria opera.

In questi giorni, i “ragazzi” stanno preparando le auto per la stagione prossima, cercando di attenersi il più possibile alle nuove regole dettate recentemente dai dirigenti della UCI (unione ciclistica internazionale), che entreranno in vigore con l’inizio della stagione 2016-

Cambio Ruote Orfeo Casolari - Festa 15^ anniversario
Cambio Ruote Orfeo Casolari – Festa 15^ anniversario

La festa si è conclusa con gli scambi degli Auguri e l’arrivederci alle gare di apertura della stagione prossima–

Bruno Ronchetti

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale