Novi Ligure, 11 Settembre 2020

Scuola Mtb I Cinghiali di Novi Ligure

Mtb “I Cinghiali” – News

La voglia di ritornare a sfidarsi con gli avversari era tanta, troppi mesi fermi e senza l’adrenalina delle gare, troppi mesi senza la competizione che ti fa tanto faticare ma ti ripaga non appena tagli il traguardo.

In questa stagione così strana finalmente qualche gara sta ripartendo, grazie soprattutto alla voglia degli organizzatori che devono sottostare a protocolli molto restrittivi e complicati da mettere in piedi.
Dopo la prima gara corsa nell’oramai lontano febbraio, domenica scorsa alcuni ragazzi della scuola MTB novese sono finalmente ritornati sul tracciato per disputare il campionato regionale giovanile MTB. Sull’impegnativo percorso allestito in maniera ottimale dalla scuola MTB Oasi Zegna, in quel di Trivero in provincia di Biella, si è potuto correre la prova per l’assegnazione dei titoli di campioni regionali delle varie categorie, dopo che il tempo inclemente dello scorso weekend aveva visto gli organizzatori costretti a posticiparla di una settimana.

Tutto regolare lo svolgimento della manifestazione la scorsa domenica, nonostante la logistica revisionata a causa delle normative Covid dettate dalla federazione ciclistica.

Tanti ragazzi e ragazze si sono presentati al via anche perchè l’ultima gara prima dell’evento clou di domenica prossima, il campionato italiano.
Tante batterie corse fin dal mattino, hanno visto rappresentare la scuola MTB I Cinghiali per la categoria esordienti Barbieri Federico e Moncalvo Pietro. Entrambi i ragazzi si sono dimostrati all’altezza degli avversari.

Anche una ragazza del team novese Tacchino Matilde scesa a darsi battaglia tra le colleghe delle categorie Allieve.
Ottima opportunità di crescita per la categoria G6 facente parte ancora dei giovanissimi che hanno potuto partecipare ad una gara promozionale sullo stesso tracciato delle categorie giovanili.

Sicuramente una esperienza su tracciati molto più impegnativi rispetto a quelli delle categorie giovanissimi, quei tracciati che dovranno iniziare ad affrontare dalla prossima stagione.

Corte Nicolò e Pichetto Simone arrivati molto carichi ed eccitati da questa nuova opportunità si sono difesi alla grande con le difficoltà tecniche ma soprattutto rese ancora più difficili da un forte acquazzone iniziato proprio pochi minuti prima del via della loro prova.

Bravissimi entrambi a testa bassa si sono gettati nella mischia in condizioni veramente difficili per tutti.
Il prossimo appuntamento per la scuola MTB di Novi Ligure è già fissato per la prossima domenica al campionato italiano giovanile che si svolgerà a Il Ciocco in Toscana.

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale