Borgo Valsugana, 13 settembre 2020

Da sx, Bozzola, Pasini e Sartori, Podiuo Trofeo Amici VC B orgo

Tommaso Pasini vince il Trofeo Amici del Veloce Club Borgo

Gara durissima a Borgo Valsugana col Trofeo Amici del Veloce Club Borgo gara organizzata dal VC Borgo e la collaborazione della Presidentessa dei Giudici di Gara della Federciclismo trentina Giovannina Collanega e la partecipazione di 73 corridori che si son o confrontati su di un duro percorso di km 85 spalmati su di un circuito di poco superiore ai 12 chilometri e ripetuto 7 volte con lo spauracchio della salita delle “Stelve”.

Alle difficoltà del percorso bisogna sommare anche il caldo torrido condizioni che hanno messo a dura prova la resistenza dei 35 corridori che hanno concluso la gara.

Primi due giri a velocità moderata poi, sono usciti in fuga, Pasini (Borgo), Sartori (Montecorona), Banfi (Biringhello), Dante (Senaghese) e Musizza (Ctf).

Una fuga ben congegnata con l’enfant du pays,Tommaso  Pasini, galvanizzato dai suoi numerosi tifosi ha impresso alla fuga tanto ardore e e la collaborazione dei compagni di fuga che hanno fatto la differenza sul gruppo degli inseguitori dove, a fare buona guardia in prima linea  i corridori del Pedale Senaghese e quelli della Biringhello che non hanno collaborato alla rincorsa perché avevano in fuga dei compagni di squadra.

Ma a questa situazione si è ribellato Bozzola (Pedale Senaghese) quando ha saputo che il suo compagno Dante non era più al comando ed è riuscito a portarsi nel gruppetto di testa con un’azione tutta solitaria e determinata che si concludeva proprio sulla salita “Stelve”.

Ed era proprio qui, in questo frangente qui che Tommaso Pasini (VC Borgo), lanciava il suo attacco finale staccando gli avversari catapultandosi in solitaria verso l’arrivo di Borgo che tagliava con soli 5” di vantaggio su Bozzola.

Una vittoria che gli è valsa anche la maglia di campione trentino.

Ordine arrivo Trofeo Amici del Veloce Club Borgo :

1)Tommaso Pasini (Veloce Club Borgo) km 85 in 2h20’ media kmh 36,514;

2)Mirko Bozzola (Pedale Senaghese) 5”;

3)Mirko Sartori (US Montecorona) 25”;

4)Edoardo Maria Banfi (Ciclistica Biringhello) 1’28”;

5)Alessandro Dante (Pedale Senaghese);

6)Gabriel Musizza (Ctf) 2’15”;

7)Lorenzo Cazzaniga (Forti e Veloci) 2’50”;

8)Michele Daffini (Rodengo-Saiano) 4’20”;

9)Mattia Negrente (A.m.p.i.) a 4’28”

10)Thomas Capra (Veloce Club Borgo) a 4’32”.

Servizio a cura di  :  Vito Bernardi

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale