Cadidavid, 09 luglio 2020

Corridori Assali Stefen col CT Marco Villa (Photobicicailotto)

L’Assali Stefen Omap è pronta ripartire dopo il lungo stop a causa della pandemia di Coronavirus Covid-19 che ha fermato tutto lo sport.

L’Assali Stefen Omap riparte: convocazioni a Montichiari e prima cronometro a Roveredo

 

 

L’Assali Stefen Omap è pronta ripartire dopo il lungo stop a causa della pandemia di Coronavirus Covid-19 che ha fermato tutto lo sport. Dopo lunghe settimane di allenamenti si iniziano ad intravedere nuovi obbiettivi e primi segnali di graduale ritorno alla normalità.

 

Lo scorso 8 luglio, al Velodromo di Montichiari, convocati dal CT della Nazionale pista Marco Villa, alcuni atleti della Assali Stefen si sono allenati con altri ragazzi azzurri rientrando nel progetto che la Federciclismo sta portando avanti in questo periodo per testare un po’ tutti gli atleti della categoria Juniores. Nello specifico hanno partecipato all’allenamento Niccolò Casagranda, Andrea Dalvai, Edoardo Zamperini ed Alberto Zenati.

“Ho trovato degli elementi interessanti, dei ragazzi in condizione e con una gran voglia di pedalare”, ha confessato il CT azzurro Marco Villa.

 

Ma per la formazione del presidente Alberto Murari e dal team manager Marcello Girelli si avvicina anche l’ora del debutto stagionale e del ritorno alle corse dopo il lunghissimo stop.

Infatti, sabato 11 luglio a Roveredo di Guà (Verona), andrà in scena la Ciclismoweb Crono Challenge – Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la ripresa dell’attività ciclistica su strada in Italia.

Nella prova veronese saranno impegnati: Gianmarco Carpene, Edoardo Zamperini ed Alberto Zenati.

 

Giorgio Torre

Ufficio Stampa Assali Stefen Omap

Cell. 329.4131701

press@bicitv.it

 

Corridori Assali Stefen in pista a Montichiari (Photobicicailotto)

I ragazzi dell’Assali Stefen Omap in azione al Velodromo di Montichiari

(foto Photobicicailotto)

 

 

 

 

 

 

 

 

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale