Villaguardia, 02 Agosto 2015

La vittoria di Tomas Trainini a Villaguardia Esordienti 2^ anno (Foto Kia)
La vittoria di Tomas Trainini a Villaguardia Esordienti 2^ anno (Foto Kia)

Doppia gara per gli esordienti che in 100, si schierano alla partenza del Trofeo Masneri Impianti, organizzato a Villaguardia nel comasco

 

nelle versioni delle due categorie Esordienti. Tra i primo anno, (classe 2002), partiti in 46, netta vittoria del parabiaghese Andrea Montoli che vince staccando di 40” il secondo classificato Alessandro Motta e di 55” Lorenzo Gobbo che ha completato il podio battendo allo sprint  un drappello di 35 corridori.

Ottimi risultati anche per il GS Prealpino, 7° con Matteo Zanini e per la Polisportiva Besanese, 9° con Davide Loprete.

Stefano Rizza conquista il secondo posto (Foto Kia)
Stefano Rizza conquista il secondo posto (Foto Kia)

 

Tra i secondo anno, (classe 2001), 54 i corridori al via, invece arrivo a due, Tomas Trainini (Ronco Maurigi)  e Stefano Rizza (Valenza) autori di una lunga fuga fino allo strappo finale della gara dove i due fuggitivi regolavano tra loro “i conti” sull’impegnativa salita che portava al traguardo.

Bogni conquista il terzo posto (Foto Kia)
Bogni conquista il terzo posto (Foto Kia)

A 2’04” dai citati primi due classificati, arriva il gruppo compatto che il varesino Davide Bogni (Orinese) regolava allo sprint conquistando il terzo gradino del podio a spese di Samuel Magistrali (VC Cassano Magnago) che doveva accontentarsi del 4° posto.

I primi due classificati da sx Stefano Rizza e Tomas Trainini (Foto Kia)
I primi due classificati da sx Stefano Rizza e Tomas Trainini (Foto Kia)
Trainini e Rizza in fuga verso la vittoria (Foto Kia)
Trainini e Rizza in fuga verso la vittoria (Foto Kia)

Tra i top ten di giornata Giacomo Salvalaggio (GS Prealpino),  al 9° posto e due alfieri della Molinello Servetto, Francesco Rossitto, 7° ed Edoardo Rossi, 10.

Fuga di Francesco Galimberti della Giovani Giussanesi (Foto Kia)
Fuga di Francesco Galimberti della Giovani Giussanesi (Foto Kia)

Ordine d’arrivo, 1° anno, 1)Andrea Montoli (SC Saronni) km. 34,8 in 58’35” media kmh. 35,642; 2)Alessandro Motta (Spreafico Velo Plus) 40”; 3.Lorenzo Gobbo (VC Sovico) 55”; 4)Tommaso Cordiani (GS Alzate Brianza); 5)Ivan Garzi (Pedale Ossolano); 6)Daniel Ippona (SC Mobili Lissone); 7)Matteo Zardini (GS Prealpiono); 8)Mihail David (Nuovi Orizzonti-Polisportiva Invorio); 9)Davide Loprete (Polisportiba Besanese); 10)Alice Sala (Punto 13 Asd).

Tomas Trainini nel dopo arrivo (Foto Kia)
Tomas Trainini nel dopo arrivo (Foto Kia)

2° anno, 1)Tomas Trainini (GS Ronco Maurigi) km. 43,500 in 1h07’10” media kmh. 38,859; 2)Stefano Rizza (Ciclistica Valenza); 3)Davide Bogni (SC Orinese) a 2’04”; 4)Samuel Magistrali (VC Cassano Magnago 1992); 5)Federico Fumagalli (Team Spreafico Velo Plus); 6)Alberto Brun (GS Alzate Brianza); 7)Francesco Rossitto (Molinello Servetto Footon); 8)Francesco Galimberti GS Giovani Giussanesi); 9)Giacomo Salvalaggio (GS Prealpino); 10)Edoardo Rossi (Molinello Servetto Footon).

Tomas Trainini indica 4 come le sue vittorie stagionali (Foto Kia Castelli)
Tomas Trainini indica 4 come le sue vittorie stagionali (Foto Kia Castelli)

  

Premiazione Stefano Rizza, 2^ classificato (Foto Kia Castelli)
Premiazione Stefano Rizza, 2^ classificato (Foto Kia Castelli)
Premiazione Bogni, 3^ classificato (Foto Kia Castelli)
Premiazione Bogni, 3^ classificato (Foto Kia Castelli)
Podio Esordienti 2^ anno a Villaguardia (Foto Kia Castelli)
Podio Esordienti 2^ anno a Villaguardia (Foto Kia Castelli)
Partenza gara Esordienti 2^ anno a Villaguardia (Foto Kia Castelli)
Partenza gara Esordienti 2^ anno a Villaguardia (Foto Kia Castelli)

02.08.15 - ORDINE ARRIVO 2^ ANNO

I primi due classificati da sx Stefano Rizza e Tomas Trainini (Foto Kia)
I primi due classificati da sx Stefano Rizza e Tomas Trainini (Foto Kia)

Vito Bernardi – Fotoservizio di Kia Castelli

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale