Ponte Buggianese, 06 Agosto 2015

Mattia Russillo (Foto Fruzzetti)
Mattia Russillo (Foto Fruzzetti)

TIPO-PISTA

Vincono Arzilli, Cecchi, Molini, Russillo, Baldasseroni

        SPETTACOLO IN NOTTURNA A PONTE BUGGIANESE

PONTE BUGGIANESE(PT).- Sotto le stelle in una serata con 34 gradi nel centro di Ponte Buggianese per il 44° Gran Premio Industria Commercio Artigianato Pontigiano per esordienti, allievi e juniores, sotto la regia del Team Valdinievole, con il patrocinio del Comune e la collaborazione del Centro Commerciale Naturale.

A questa che è la più anziana tra le gare tipo-pista che si svolgono in Toscana, presenti 150 concorrenti tanto che nella categoeria allievi si sono dovute svolgere due batterie.

Brillanti gli esponenti locali con i successi di Marco Cecchi, Federico Molini e Matteo Baldasseroni.

Sono state due ore e mezzo di un vero spettacolo, e la presenza di numerosi sportivi.

Prima dell’inizio osservato un minuto di silenzio per ricordare il diciassettenne bikers Simone Pardini, ucciso da un camion in settimana durante un allenamento nei pressi di Altopascio.

Una fase della corsa (Foto Fruzzetti)
Una fase della corsa (Foto Fruzzetti)

 

Questo il dettaglio tecnico.

JUNIORES: 1)Matteo Baldasseroni (Pol.Monsummanese Alessio Carni); 2)Andrea Antonioli (Cinquale Regolo); 3)Emanuele Pacini (Team Franco Ballerini); 4)Boni; 5)Corridori.

ALLIEVI (1^ batteria): 1)Federico Molini (Toscogas Chiesanuova); 2)Simone Innocenti (Milleluci GM); 3)Filippo Magli (S.Miniato-Banca Cambiano); 4)Dova; 5)Boutabaa.

ALLIEVI (2^ batteria): 1)Mattia Russillo (Milleluci GM); 2)Diego Ciucci (Montecarlo Rusticanella); 3)Paolo Benedetti (Cinquale Regolo); 4)Taddei; 5)Mauro.

ESORDIENTI (2° anno): 1)Marco Cecchi (Team Valdinievole); 2)Federico Altopiano (Milleluci GM); 3)Nicholas Dova (Cinquale Regolo); 4)Zoppi; 5)Sielaff.

ESORDIENTI (1° anno): 1)Gabriele Arzilli (S.Miniato-S.Croce); 2)Tommaso Dati (id.); 3)Lorenzo Peschi (id.); 4)Targioni; 5)Frius G.

    Antonio Mannori

NOTA: Una fase della notturna e Mattia Russillo primo negli allievi (Foto Roberto Fruzzetti-Ciclismo Blog).

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale