Osio Sotto, 05 Agosto 2015

 

Da sx, Stefano Perego, Francesco Lamon e Davide Falappi, Podio Osio Sotto (Foto di Berry)
Da sx, Stefano Perego, Francesco Lamon e Davide Falappi, Podio Osio Sotto (Foto di Berry)

5° Gran Premio Industria Commercio & Artigianato “Trofeo Città di Osio Sotto”

 

05.08.15 - ORDINE ARRIV5^ GP Ind Comm & Art Citta^ di Osio Sotto

Osio Sotto agghindata a festa, strade illuminate quasi a giorno dai numerosi negozi aperti ed affollati di clienti come le strade interessate dal circuito ciclistico che vede 83 corridori alla partenza della 5° edizione del “Trofeo Città di Osio Sotto”, Gran Premio Industria, Commercio & Artigianato.

Beppe Colleoni, Sponsor Team Colpack, riceve il Trofeo Citta^ di Osio Sotto (Foto Berry)
Beppe Colleoni, Sponsor Team Colpack, riceve il Trofeo Citta^ di Osio Sotto (Foto Berry)

Organizzazione con la regia di Ezio Sciola, Presidente dell’U.C. Osio Sotto.

Chiesa Parrocchiale di Osio Sotto (Foto Berry)
Chiesa Parrocchiale di Osio Sotto (Foto Berry)

Patrocinio del Comune di Osio Sotto, oggi rappresentato dal Vicesindaco Fabio Paganini con l’Assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili, Corrado Quadri, la corsa parte subito a tutta e, già al primo passaggio il gruppo transita preceduto da tre corridori, Carmelo Foti e Mirko Nosotti (Viris-Maserati), con Oliviero Troia (Team Colpack).

Da sx, Lorenzo Locatelli ed Ettore Montobbio (Foto Berry)
Da sx, Lorenzo Locatelli ed Ettore Montobbio (Foto Berry)

Poi è un susseguirsi di tentativi con Viviani e Rosa (Colpack), Moschetti (Viris Maserati), Morettin (Palazzago), Lorenzo Rota (Unieuro) e molti altri fino alla formazione di un plotone comprendente Morettin (Palazzago), Lamon e Rosa (Colpack), Stefano Perego (Viris), Falappi (Cipollini) Toffaletti (Generalstore), Bicelli (Gavardo).

Da sx Mattia Remondina e Daniele Arnaboldi (Foto Berry)
Da sx Mattia Remondina e Daniele Arnaboldi (Foto Berry)

Vengono fermati alcuni corridori prossimi ad essere doppiati mentre in testa si sviluppa in continuazione una situazione sull’onda di una continua bagarre con scatti e contro scatti a ripetizione che mantengono la media altissima, sempre sul filo dei 50 kmh.

Da sx Nicola Genovese e Jalel Duranti (Foto di Berry)
Da sx Nicola Genovese e Jalel Duranti (Foto di Berry)

Il primo dei traguardi volanti con in palio un orologio al primo classificato, 70 euro al secondo e 30 al terzo vanno nell’ordine a David Morettin (Palazzago), Francesco Rosa (Colpack) e Stefano Perego (Viris-Maserati).

Da sx, Troia, Lamon e Beppe Colleoni (Foto Berry)
Da sx, Troia, Lamon e Beppe Colleoni (Foto Berry)

Il secondo TV va invece a Francesco Lamon (Colpack) davanti al suo compagno Francesco Rosa e a Stefano Perego (Viris-Maserati).

05.08.15 - ELENCO PART-5^ GP Ind Comm & Art Citta^ di Osio Sotto

Poi si forma al comando un sestetto composto da Lamon, Perego, Falappi, Toffaletti, Bicelli e Rosa che andranno a concludere la corsa in questo stesso ordine con la vittoria appunto di Francesco Lamon per la gioia del Patron della squadra, il Presidente Beppe Colleoni, presente alla corsa.

Ezio Sciola premia Francesco Lamon (Foto Berry)
Ezio Sciola premia Francesco Lamon (Foto Berry)

E per il corridore di Mirano (Venezia), diplomato al Liceo Scientifico di Venezia e anche esperto Pistard (terzo ai Tricolori Madison in coppia con Consonni), sarà la terza vittoria stagionale, tutta dedicata alla squadra,  dopo Pianzano, all’inizio di stagione e Brugnera, guarda caso anche quest’ultima in notturna.

Francesco Lamon e Beppe Colleoni (Foto Berry)
Francesco Lamon e Beppe Colleoni (Foto Berry)

Qui, a 4 giri dal termine mi ero leggermente staccato ma, con forza di volontà sono rientrato tra i fuggitivi dove ho trovato la splendida collaborazione del compagno Francesco Rosa che mi ha pilotato in maniera più che esemplare in testa al gruppetto tirandomi una sontuosa volata.

Francesco Lamon riceve il bacio dalle miss (Foto Berry)
Francesco Lamon riceve il bacio dalle miss (Foto Berry)

Ed io non potevo più deludere a questo punto : Grazie a Francesco ma….Rosa!

Francesco Lamon intervistato da Vito Bernardi (Foto Berry)
Francesco Lamon intervistato da Vito Bernardi (Foto Berry)

Vito Bernardi   –   Fotoservizio di Berry

*05.08.15 - LOCANDINA - 5^ GP Ind Comm & Art Citta^ di Osio Sotto

*

Palco premiazioni (Foto Berry)
Palco premiazioni (Foto Berry)

*

Tutto pronto per il via (Foto Berry)
Tutto pronto per il via (Foto Berry)

*

Tutti schierati per il via (Foto Berry)
Tutti schierati per il via (Foto Berry)

*

Sandro Brambilla presenta squadra dell'UC Osio Sotto (Foto Berry)
Sandro Brambilla presenta squadra dell’UC Osio Sotto (Foto Berry)

*

Sandro Brambilla intervista Stefano Perego e Cordiano Dagnoni (Foto Berry)
Sandro Brambilla intervista Stefano Perego e Cordiano Dagnoni (Foto Berry)

*

Sandro Brambilla presenta il Team Colpack (Foto Berry)
Sandro Brambilla presenta il Team Colpack (Foto Berry)

*

Ultimi 100 metri rettilineo arrivo (Foto Berry)
Ultimi 100 metri rettilineo arrivo (Foto Berry)

*

Vice Sindaco Fabio Paganini consegna a Leonardo Pirro il Trofeo 2^ squadra classificata (Foto Berry)
Vice Sindaco Fabio Paganini consegna a Leonardo Pirro il Trofeo 2^ squadra classificata (Foto Berry)

*

Chiesa Parrocchiale di Osio Sotto (Foto Berry)
Chiesa Parrocchiale di Osio Sotto (Foto Berry)

05.08.15 - LOCANDINA - 5^ GP Ind Comm & Art Citta^ di Osio Sotto

Vito Bernardi – Fotoservizio di Berry

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale