Appiano Gentile, 01 Agosto 2015.

01.08.15 - CALENDARIO DELLE TAPPE 67^ GIRO PROV COMO

67° Edizione del Giro della Provincia di Como

Filippo Conca ultimo vincitore del Giro di Como (Foto Kia)
Filippo Conca ultimo vincitore del Giro di Como (Foto Kia)

Con la partecipazione del sindaco di Appiano Gentile Carlo Pagani,

Al centro, Sindaco di Appiano Gentile (Foto Kia)
Al centro, Sindaco di Appiano Gentile (Foto Kia)

del vicepresidente della FCI Lombardia Daniele Maggi

Daniele Maggi, vicepresidente CRL-FCI (Foto Kia)
Daniele Maggi, vicepresidente CRL-FCI (Foto Kia)

e del presidente FCI di Como, Franco Bettoni,

Franco Bettoni, presidente Fci Como (Foto Kia)
Franco Bettoni, presidente Fci Como (Foto Kia)

è stata presentata la 67° dizione del Giro della Provincia di Como, classica a prove multiple riservata alla categoria degli Allievi, da qualche anno esteso anche alle province di Sondrio, Lecco e Varese che, proprio quest’anno, organizzerà la prima tappa della prestigiosa corsa a tappe il prossimo 23 agosto con la prima prova da Olgiate Comasco ad Orino per km. 70 e l’organizzazione della Ciclistica Calzolari da Moreno dove tutto costa meno e della SC Orinese.

Organizzatori 1^ tappa in linea da sx Calzolari e Orinese (Foto Kia)
Organizzatori 1^ tappa in linea da sx Calzolari e Orinese (Foto Kia)

Dopo il tradizionale cronoprologo di km. 3,400 con partenza ed arrivo ad Appiano Gentile, venerdì 21 agosto e la prima tappa varesina,

il Giro proseguirà con la

Michele Imparato presidente Fci-Sondrio (Foto Kia)
Michele Imparato presidente Fci-Sondrio (Foto Kia)

 

2° tappa di km. 77 il 30.08 a Sondrio.

Organizzatori tappa di Cabiate (Foto Kia)
Organizzatori tappa di Cabiate (Foto Kia)

 

3° prova a Cabiate il 6/09 di km. 81;

Organizzatori tappa di Erba (Foto Kia)
Organizzatori tappa di Erba (Foto Kia)

 

4° prova il 13.09 ad Erba, km. 79 infine la

Organizzatori tappa di Costamasnaga (Foto Kia)
Organizzatori tappa di Costamasnaga (Foto Kia)

 

5° ed ultima prova di km. 80 a Costamasnaga il 20 settembre dove conosceremo il successore di Filippo Conca vincitore dell’edizione 2014.

14.12.14 - Motta Gianni in maglia rosa  col Mappamondo

E, tra gli altri vincitori del Giro della Provincia di Como, da non dimenticare Gianni Motta ed altri corridori poi divenuti ottimi professionisti.

Acsm Agam, Sponsor della corsa (Foto Kia)
Acsm Agam, Sponsor della corsa (Foto Kia)

Vito Bernardi  –  Fotoservizio di Kia Castelli

*01.08.15 - CALENDARIO DELLE TAPPE 67^ GIRO PROV COMO

*

Tavolo Relatori con Sindaco Pagani (Foto Kia)
Tavolo Relatori con Sindaco Pagani (Foto Kia)

*

Targa alla Puginatese (Foto Kia)
Targa alla Puginatese (Foto Kia)

*

Tavolo Autorita^ (Foto Kia)
Tavolo Autorita^ (Foto Kia)

*

Foto Kia Castelli
Foto Kia Castelli

*

Bonacina Presidente Fci Lecco (Foto Kia Castelli)
Bonacina Presidente Fci Lecco (Foto Kia Castelli)

*

Da sx, Aldeghieri e Minervino (Foto Kia)
Da sx, Aldeghieri e Minervino (Foto Kia)

Vito Bernardi – Fotoservizio di Kia Castelli

*

Da sx, Bettoni, Sindaco Pagani e Daniele Maggi (Foto Kia)
Da sx, Bettoni, Sindaco Pagani e Daniele Maggi (Foto Kia)

*

Gianantonio Marcelli, Vicepresidente Fci Varese (Foto Kia)
Gianantonio Marcelli, Vicepresidente Fci Varese (Foto Kia)

*

Veduta parziale tavolo Relatori (Foto Kia)
Veduta parziale tavolo Relatori (Foto Kia)

*

Bettoni e Canziani, dirigenti del Pedale Appianese (Foto Kia)
Bettoni e Canziani, dirigenti del Pedale Appianese (Foto Kia)

*

Filippo Conca, vincitore edizione 2014 (Foto Kia)
Filippo Conca, vincitore edizione 2014 (Foto Kia)

*

*01.08.15 - CALENDARIO DELLE TAPPE 67^ GIRO PROV COMO

*

Vito Bernardi – Fotoservizio di Kia Castelli

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale