Mesto Touskov (Rep. Ceca), 03 luglio 2020

Mattia Beretta

KTM PROTEK DAMA : Si riparte dalla Repubblica Ceca

Vista la mancanza di gare sul territorio italiano ed il desiderio di riprendere l’attività, la prima ufficiale sarà in Repubblica Ceca.

 

Dopo essersi ritrovati nel fine settimana appena trascorso per testare le condizioni atletiche, i ragazzi hanno già fatto i bagagli e sono in partenza per Město Touškov per far girare le ruote DAMIL gommate MAXXIS delle loro KTM Scarp su un tracciato di Cross Country.

 

La prima gara che il KTM PROTEK DAMA affronterà è una prova della Strabag Czech Cup, circuito Internazionale inserito nel calendario UCI.

Marika Tovo eMarta  Zanga

Al via ci saranno la ritrovata Marika Tovo, che riprenderà contatto con una gara dopo il lungo stop a causa degli infortuni, Giada Specia, desiderosa di ricominciare, nella categoria Donne Open, e Marta Zanga tra le Donne Junior.

Michael Pecis

Nelle categorie maschili esordio tra gli Under 23, per il trentino Emanuele Huez, mentre tra gli Junior saranno schierati Mattia Beretta, Michael Pecis e Tommaso Pandini, per gli ultimi due sarà la loro prima esperienza in campo Internazionale.

 

“Siamo contenti di poter iniziare a correre, ogni occasione sarà valida per dimostrare quanta grinta e quanta determinazione hanno i nostri bikers. Siamo sicuri che si impegneranno al massimo e daranno il meglio, la voglia di correre accumulata sarà sicuramente motivo per dare il 120%” questo quanto dichiara Andrea Iacobacci Consigliere del Team.

 

 

 

 

Torrevilla Bike asd

KTM PROTEK DAMA

UCI TEAM 2020

 

Ufficio Stampa

+39 347 4623142

www.torrevillabike.it

Facebook KTM PROTEK DAMA

Di Bernardi Vito

Il mondo del cilcismo locale e nazionale ha trovato una nuova e qualificata vetrina online. Si tratta del sito www.pedaletricolore.it, fondato e diretto da Vito Bernardi, giornalista pubblicista, conosciuto da tutti nell'ambiente delle due ruote. Nelle sue pagine, Bernardi raccoglie notizie, comunicati stampa, immagini di corse, atleti, società, dirigenti, e la più ampia informazione su quello che accade quotidianamente nell'Alto Milanese, ma anche a livello nazionale ed internazionale